L’agente di Burdisso: “L’Inter non abbassa il prezzo”

Fernando Hidalgo, procuratore del difensore argentino Nicolas Burdisso, fa il punto sulla trattativa per il passaggio del suo assistito tra la Roma e l’Inter. Ieri l’agente ha infatti dichiarato ai microfoni di Sky Sport in merito alla questione: L’appuntamento è stato rimandato, non so a che giorno. Siamo in attesa di vedere quando le società


Fernando Hidalgo, procuratore del difensore argentino Nicolas Burdisso, fa il punto sulla trattativa per il passaggio del suo assistito tra la Roma e l’Inter. Ieri l’agente ha infatti dichiarato ai microfoni di Sky Sport in merito alla questione:

L’appuntamento è stato rimandato, non so a che giorno. Siamo in attesa di vedere quando le società si metteranno d’accordo per incontrasi. Nicolas non ha cambiato idea. Lui vuole la Roma, ma in questo caso conta solo la volontà delle due società di trovare l’accordo. Non ha senso vedersi se uno non abbassa la richiesta o l’altra non la alza un po’. Le parti sono molto distanti? Credo di sì, perché sono due mesi che siamo in questa situazione. Se volevano, l’avrebbero già risolta. Il futuro? Burdisso non può determinare dove andare a giocare, decide l’Inter perché lui ha ancora un anno di contratto. Noi abbiamo già detto che il prezzo richiesto è esagerato. Non hanno senso i giochini di alzare il prezzo.


Le Foto di Nicolas Burdisso

Sembra sfumato invece l’interessamento della Juventus per il giocatore:

Ho solo ricevuto una chiamata da Marotta, gli ho detto qual è la situazione, poi non l’ho risentito. Credo che se ci fosse un interesse mi avrebbe richiamato. Altre squadre? No, non credo che possa arrivare un’altra soluzione.



Nicolas Burdisso, le foto del difensore della Roma















Ultime notizie su Calciomercato Inter

Tutto su Calciomercato Inter →