Autogol da…cineteca in Champions League

Con il risultato già fermo sul 2-0 per l’Hapoel Tel Aviv i kazaki dell’Aktobe facilitano ulteriormente il compito degli israeliani segnando un gollonzo nella propria porta. L’autore dell’incredibile autorete è il difensore Khalifa Elhadj Ba: il pallone, colpito maldestramente, si innalza a campanile e beffa il portiere che goffamente cerca di impedire che entri in

di antonio


Con il risultato già fermo sul 2-0 per l’Hapoel Tel Aviv i kazaki dell’Aktobe facilitano ulteriormente il compito degli israeliani segnando un gollonzo nella propria porta. L’autore dell’incredibile autorete è il difensore Khalifa Elhadj Ba: il pallone, colpito maldestramente, si innalza a campanile e beffa il portiere che goffamente cerca di impedire che entri in porta. Scena tragicomica al quale partecipa anche il giocatore dell’Hapoel Tel Aviv che esulta indicandosi il numero della propria maglietta, come se il merito del goal fosse tutto suo.


Ultime notizie su Champions League

Tutto su Champions League →