Genoa inarrestabile sul mercato: Boateng!

Continua senza sosta il calciomercato del Genoa: Kevin Prince Boateng ha sostenuto le visite mediche al Laboratorio Albaro, ed è quindi da considerarsi, a meno di esiti clamorosi degli stessi test medici, un giocatore del Genoa. La conferma all’anticipazione rilasciata questa mattina dall’agente Fifa Vincenzo Morabito, arriva direttamente dalla dirigenza rossoblù, che non ha comunque

di antonio


Continua senza sosta il calciomercato del Genoa: Kevin Prince Boateng ha sostenuto le visite mediche al Laboratorio Albaro, ed è quindi da considerarsi, a meno di esiti clamorosi degli stessi test medici, un giocatore del Genoa. La conferma all’anticipazione rilasciata questa mattina dall’agente Fifa Vincenzo Morabito, arriva direttamente dalla dirigenza rossoblù, che non ha comunque deciso di cambiare strategia. Il centrocampista ghanese, prelevato dal Portsmouth per 6,5 milioni di euro (compreso nell’operazione anche il jolly Van der Borre che passa al Portsmouth), in questa stagione non vestirà la maglia del Genoa.

Il club di Enrico Preziosi, con molta probabilità, non lo girerà né alla Lazio né al Napoli, ma al Milan. Con l’acquisto di Veloso il desiderio di Gian Piero Gasperini di poter disporre di un mediano e non di un centrocampista offensivo, si è esaudito. Boateng, quindi, verrà “parcheggiato” in un’altra società, ma resta sicuramente un gran colpo della società ligure per i prossimi anni.


Kevin Prince Boateng, 23 anni, è stato una delle più belle sorprese nel mondiale sudafricano. Nato da madre tedesca e padre ghanese ha indossato la maglia del Ghana pur avendo fatto tutta la trafila nelle nazionali minori tedesche. La curiosa storia di intrecci di nazionalità e passaporti coinvolge anche il fratello, Jerome, nazionale tedesco ai mondiali sudafricani.