Ligue 1: ancora una sconfitta per Marsiglia e Bordeaux, ko anche il Lione

Ancora sorprese clamorose nella seconda giornata della Ligue 1: perdono tutte e tre le grandi Marsiglia, Bordeaux e Lione, battute rispettivamente da Valenciennes, Tolosa e dalla sorprendente matricola Caen. Proprio queste ultime due squadre condividono la vetta della classifica punteggio pieno, mentre le tre favorite per il successo finale languiscono sul fondo della graduatoria. Nel


Ancora sorprese clamorose nella seconda giornata della Ligue 1: perdono tutte e tre le grandi Marsiglia, Bordeaux e Lione, battute rispettivamente da Valenciennes, Tolosa e dalla sorprendente matricola Caen. Proprio queste ultime due squadre condividono la vetta della classifica punteggio pieno, mentre le tre favorite per il successo finale languiscono sul fondo della graduatoria. Nel bigh match di Lilla pari a reti bianche tra i padroni di casa e il Paris St. Germain. Prima vittoria invece per il St. Etienne, che piega tra le mura amiche il Sochaux, al termine di un incontro ricco di emozioni.




Risultati: Brest – Auxerre 1-1, Lorient – Nizza 1-2, Monaco-Montpellier rinviata, Nancy – Rennes 0-3, St. Etienne – Sochaux 3-2, Valenciennes – Marsiglia 3-2, Arles Avignon – Lens 0-1, Bordeaux – Tolosa 1-2, Caen – Lione 3-2, Lilla – Paris St. Germain 0-0 – Classifica: Tolosa 6, Caen 6, Rennes 4, Paris St. Germain 4, Valenciennes 4, Nizza 4,
Montpellier 3, Sochaux 3, Lens 3, St. Etienne 3, Nancy 3, Auxerre 2, Lilla 2, Monaco 1, Lorient 1, Lione 1, Brest 1, Marsiglia 0, Arles-Avignon 0, Bordeaux 0.