La sorella di Beckham riceve i sussidi statali, ignaro lo Spice Boy

david beckham

David Beckham è uno dei Paperoni del calcio, l'inglese dei Los Angeles Galaxy guadagna milioni di euro all'anno tra ingaggio e sponsorizzazioni vari. Ma anche nella sua famiglia ci sono delle pecore nere e c'è chi non naviga nell'oro, in particolare, secondo quanto rileva il News of The World, la sorella Lynne attualmente vivrebbe con il sussidio statale percependo così circa 164 sterline alla settimana, quasi 200 euro, per il suo sostentamento. La donna 38enne è madre di tre figli di 11, 9 e 5 anni avuti da una relazione ormai terminata con Colin Every.

L'uomo, dalla quale Lynne Beckham sta separandosi in questi mesi, è stato arrestato per spaccio di cocaina, tra l'altro per i suoi traffici usava proprio la villa che David aveva regalato alla sorella che intanto ha iniziato una relazione con Kevin Briggs, conosciuto su Facebook e apparentemente neanche lui in possesso di una fedina penale candida, è accusato in particolare di violenza contro Lisa Gilbey sua fidanzata per 12 anni. La notizia ha raggiunto lo Spice Boy che si è detto sconvolto per quanto appreso: "Non he avevo idea, ho sempre aiutato Lynne e i suoi tre figli. Mio padre ha voluto che mi prendessi cura delle mie due sorelle, ed è ciò che farò sempre".

A confermare le parole del campione inglese una fonte a lui vicina, lo riporta il Daily Mail, che conferma lo stupore che ha generato questa notizia in casa Beckham: "David non aveva idea che Lynne ricevesse l'assistenza dello stato. Le ha comprato la casa nell'Essex dove vive (250.000 sterline di valore). Si è sempre preoccupato per lei e per i bambini. Le ha dato soldi e tutto ciò di cui ha bisogno. Quindi è chiaramente turbato e sconcertato per quanto appreso". Parole che smentiscono con decisione chi si era mostrato indignato nell'apprendere che un miliardario come lui potesse permettere che la sorella vivesse in condizioni così dure, di sicuro ora dovrà rimettere mano al portafogli per risollevare le sue condizioni economiche.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: