Champions League Andata Spareggi: Sampdoria appesa ad un filo, battuto anche il Siviglia

Serata negativa per la Sampdoria nell’andata degli spareggi di Champions League. I liguri cedono infatti 3-1 sul terreno del Werder Brema, conservando qualche speranza in vista del match di ritorno solo grazie alla rete messa a segno nel finale da uno sfortunato Pazzini, che in precedenza aveva colpito anche un palo; i gol dei tedeschi


Serata negativa per la Sampdoria nell’andata degli spareggi di Champions League. I liguri cedono infatti 3-1 sul terreno del Werder Brema, conservando qualche speranza in vista del match di ritorno solo grazie alla rete messa a segno nel finale da uno sfortunato Pazzini, che in precedenza aveva colpito anche un palo; i gol dei tedeschi di Fritz, Frings su rigore e Pizarro. Risultato a sorpesa a Braga, dove i padroni di casa piegano di misura il favorito Siviglia con un gol di Matheus.

Partite ricche di gol invece a Salisburgo e Belgrado: nella prima i padroni di casa proseguono la loro tradizione negativa nei preliminari della competizione cedendo inaspettatamente 3-2 contro un ottimo Hapoel Tel Aviv, nella tana del Partizan finisce 2-2 tra i serbi e l’Anderlecht, al termine di un incontro molto meno spettacolare di quanto sembrerebbe dire il risultato. A Basilea prova orgogliosa dei debuttanti dello Sheriff Tiraspol, battuti alla fine soltanto 1-0 dai molto più quotati svizzeri.




Risultati:

Werder Brema – SAMPDORIA 3-1
Salisburgo – Hapoel Tel Aviv 2-3
Basilea – Sheriff Tiraspol 1-0
Sporting Braga – Siviglia 1-0
Partizan Belgrado – Anderlecht 2-2

Ultime notizie su Champions League

Tutto su Champions League →