Real Madrid: per Ozil clausola rescissoria da 250 milioni

Quanto crede il Real Madrid in Mesut Ozil, nuovo talento tedesco appena prelevato dal Werder Brema, per un cifra attorno ai 15 milioni di euro? Tanto, tantissimo, almeno a giudicare dalla cifra fissata nella clausola rescissoria: 250 milioni di euro. Per intenderci servirebbe un presidente capace di spendere sull’unghia un quarto di milione di euro

di


Quanto crede il Real Madrid in Mesut Ozil, nuovo talento tedesco appena prelevato dal Werder Brema, per un cifra attorno ai 15 milioni di euro? Tanto, tantissimo, almeno a giudicare dalla cifra fissata nella clausola rescissoria: 250 milioni di euro. Per intenderci servirebbe un presidente capace di spendere sull’unghia un quarto di milione di euro per portare via Ozil dal Real.

Roba che nemmeno gli sceicchi del Manchester City potrebbero permettersi, forse. Per il campioncino la cifra è la stessa inserita nei contratti di altri big del calcio che giocano in Spagna, da Lionel Messi a David Villa. Ozil, che ha firmato per 6 stagioni con il Real, è quindi “blindatissimo” anche se meno di quanto era stato fatto con i tre acquisti “folli” della scorsa estate firmati da Florentino Perez.

Cristiano Ronaldo, Ricardo Kakà e Karim Benzema erano stati “assicurati” per un miliardo di euro a testa. Un’autentica follia della quale non si può che sorridere a distanza di 12 mesi, soprattutto vedendo la qualità delle prestazioni di Kakà e Benzema nell’ultima stagione.