Al Barcellona la Supercoppa di Spagna, tris di Messi contro il Siviglia

Il Barcellona si regala la nona Supercoppa di Spagna battendo il Siviglia al Camp Nou: dopo il 3-1 dell’andata (da dire che i blaugrana giocavano quasi con una squadra “bis”, in gol non a caso Ibrahimovic), Guardiola per il ritorno ha trovato i nazionali spagnoli anche se non ha esitato a spedire in panchina Puyol,


Il Barcellona si regala la nona Supercoppa di Spagna battendo il Siviglia al Camp Nou: dopo il 3-1 dell’andata (da dire che i blaugrana giocavano quasi con una squadra “bis”, in gol non a caso Ibrahimovic), Guardiola per il ritorno ha trovato i nazionali spagnoli anche se non ha esitato a spedire in panchina Puyol, Iniesta e il nuovo arrivato David Villa, poi entrato nella ripresa a differenza di Ibra, derelitto a bordo campo per l’intera durata del match. Hombre del partido? Neanche a dirlo, Lionel Messi che ha messo dentro una tripletta sfruttando al meglio le assistenze dei suoi compagni di reparto, Pedro e Bojan, ma soprattutto di Xavi, vero ragioniere del centrocampo.

Siviglia con Fabiano, Cigarini e Kanouté out (quest’ultimo addirittura in tribuna), pensieri rivolti al ritorno dei preliminari di Champions contro il Braga, dopo la sconfitta lusitana di mercoledì scorso (1-0 in casa dello Sporting). Così nel primo tempo la squadra andalusa dilapida tutto il vantaggio dei primi 90 minuti; ad aprire le marcature, in realtà un autogol: Pedro è velocissimo, ubriaca la difesa del Siviglia ma soprattutto Konko, l’ex genoano spedisce alle spalle del suo portiere Palop. Poi è Messi-show, anche se l’argentino, pur bravissimo, segna tre gol a tu per tu con Palop (assist di Xavi, Alves e Iniesta). Il Barça domina per 90 minuti, brutta batosta per la squadra di Alvarez.

Tabellino di Barcellona – Siviglia 4-0

IL TABELLINO

BARCELLONA-SIVIGLIA 4-0 (and. 1-3)
Marcatori: 14′ aut. Konko, 24′, 44′ e 90′ Messi

Barcellona (4-3-3): Valdes; Alves, Piqué, Abidal, Maxwell; Xavi (88′ Adriano), Busquets, Keita; Messi, Pedro (57′ Iniesta), Bojan (57′ Villa). A disposizione: Pinto, Puyol, Milito, Ibrahimovic. All.: Guardiola.
Siviglia (4-3-3): Palop; Konko, Navarro, Escudé, Dabo; Zokora, Romaric (61′ Cigarini), Navas; Negredo, Alfaro (60′ Perotti), Capel (60′ Luis Fabiano). A disposizione: Cala, Carlos, Renato, Squillaci, Varas. All.: Alvarez.

Ammoniti: Piqué (B), Romaric, Cigarini (S)
Espulsi: nessuno

I Video di Blogo

Video, Olbia-Monza, Berlusconi ai tifosi: “Scusate, vi devo salutare perché devo andare a [email protected]