Altro colpo Juve: Di Natale vicinissimo

AGGIORNAMENTO: Arrivano conferme, come per esempio il contratto triennale pronto per il capocannoniere della scorsa Serie A e che Carpeggiani, agente di Di Natale, andrà a discutere tra stasera e domani a Torino. Intanto, però, il giocatore si è trovato a dover fronteggiare una situazione delicata: stasera veniva presentata la nuova Udinese e, appresa la


AGGIORNAMENTO: Arrivano conferme, come per esempio il contratto triennale pronto per il capocannoniere della scorsa Serie A e che Carpeggiani, agente di Di Natale, andrà a discutere tra stasera e domani a Torino. Intanto, però, il giocatore si è trovato a dover fronteggiare una situazione delicata: stasera veniva presentata la nuova Udinese e, appresa la notizia, i tifosi hanno contestato pesantemente. Di Natale è stato il primo a salire sul palco e ha assicurato: “Non so niente, tranquilli, voglio finire qui la mia carriera“. Dichiarazione di facciata per placare i bollenti spiriti? A sentire gli esperti di mercato entro 72 ore Di Natale vestirà il bianconero… juventino.

Movimenti tellurici di quelli pesanti in casa Juventus, ennesimo terremoto nella rosa bianconera che nelle prossime ventiquattro ore può venir smossa dall’ennesima operazione di mercato clamorosa. Dopo il rilancio importante dei dirigenti del Wolfsburg per quanto concerne l’offerta per Diego, il futuro del fantasista brasiliano è sempre più in bilico e potrebbe davvero dire addio alla Vecchia Signora dopo una sola stagione sotto la Mole; chi invece è di casa a Torino da un decennio, David Trezeguet, domani potrebbe salutare definitivamente i compagni di mille battaglia, non essendo neanche in campo questo pomeriggio nella tradizionale partita in famiglia di Villar Perosa.

Per il franco-argentino, come confermato dall’agente Antonio Caliendo, il futuro si chiama Hercules Alicante, squadra neopromossa nella Liga Spagnola; non deve sorprendere più di tanto la destinazione alicantina, dato che per Trezegol pare si tratti di una scelta di vita essendo la moglie Beatriz proprio della bella città balneare iberica. Se per il francese l’addio è ormai certo, se per Diego ci sono invece riserve, pare invece vicinissimo, e le conferme sono tante, Antonio Di Natale: trattativa lampo, l’accordo tra Pozzo e Marotta è stato già raggiunto per circa 7 milioni di euro. Non ha smentito, anzi, neanche il procuratore del partenopeo, Bruno Carpeggiani.

Se stasera Di Natale sarà alla presentazione dell’Udinese allora vorrà dire che resterà lì, in caso contrario penso che davvero si possa chiudere con la Juve. Sette milioni di euro? Più o meno” le parole dell’agente. La verità è che Carpeggiani è in viaggio, al momento, da Udine verso Torino; ci sono da definire le cifre del contratto, col giocatore che dovrebbe guadagnare addirittura di più di quanto percepiva in Friuli. E’ un colpo sensazionale, a sorpresa, ancora non ufficiale ma per certi versi ufficioso, un vero fulmine a ciel sereno; battuta la concorrenza della Fiorentina che evidentemente non aveva la stessa convinzione della Juve.

Ultime notizie su Calciomercato Juventus

Tutto su Calciomercato Juventus →