Burdisso vicinissimo alla Juve, la Roma in un angolo

Improvvisa svolta nella trattativa che ruota attorno a Nicolas Burdisso. Il difensore argentino che l’Inter vuole cedere, ma non si accontenta dei 5 mln offerti dalla Roma che si fa forte della volontà del giocatore di tornare nella Capitale dopo l’ottima stagione trascorsa in giallorosso in prestito. La Juventus, che è a caccia di un

di


Improvvisa svolta nella trattativa che ruota attorno a Nicolas Burdisso. Il difensore argentino che l’Inter vuole cedere, ma non si accontenta dei 5 mln offerti dalla Roma che si fa forte della volontà del giocatore di tornare nella Capitale dopo l’ottima stagione trascorsa in giallorosso in prestito. La Juventus, che è a caccia di un difensore, si è inserita offrendo 8 milioni, proprio la cifra che l’Inter vorrebbe ottenere.

A questo punto nelle gerarchie nerazzurre i bianconeri avrebbero superato i giallorossi, ma manca ancora l’accordo fra Burdisso e la Juventus senza contare di possibili rilanci dell’ultimo secondo da parte della Roma che vuole a tutti i costi completare la sua difesa con l’argentino. Il commento caustico di Claudio Ranieri dice tutto sulla situazione “Burdisso? Non ce lo vogliono dare. Juve e Inter fanno come i ladri di Pisa, di giorno litigano e di notte si mettono d’accordo“.

L’incontro, stando alle indiscrezioni di Sky Sport 24, fra Juventus, Inter e Burdisso ha perfezionato l’accordo fra le due società. Mancherebbe a questo punto solo la firma del giocatore, alla faccia delle telefonate fra Rosella Sensi e Massimo Moratti. Pecunia non olet.

Ultime notizie su Calciomercato Juventus

Tutto su Calciomercato Juventus →