Champions League Ritorno Spareggio: Spalletti eliminato, passano Ajax e Tottenham

Eliminazione inaspettata per lo Zenit San Pietroburgo di Luciano Spalletti, che sul terreno dell’Auxerre incappa in una serata no, chiudendo l’incontro in nove uomini e cedendo per 2-0, vanificando così il successo di misura dell’andata. Tutto facile per il Tottenham, vittorioso con un sonoro 4-0 (tripletta di uno scatenato Crouch) sugli svizzeri dello Young Boys


Eliminazione inaspettata per lo Zenit San Pietroburgo di Luciano Spalletti, che sul terreno dell’Auxerre incappa in una serata no, chiudendo l’incontro in nove uomini e cedendo per 2-0, vanificando così il successo di misura dell’andata. Tutto facile per il Tottenham, vittorioso con un sonoro 4-0 (tripletta di uno scatenato Crouch) sugli svizzeri dello Young Boys Berna. Passa anche l’Ajax: i Lancieri piegano 2-1 la Dinamo Kiev alla quale non basta il rigore nel finale di Shevchenko dopo i gol di Suarez e El Hamdaoui. Nella fase a gironi anche Zilina e il Copenhagen, che eliminano rispettivamente Sparta Praga e Rosenborg.




Risultati (in grassetto le squadre qualificate):

Ajax – Dinamo Kiev 2-1 (and. 1-1)
Auxerre – Zenit San Pietroburgo 2-0 (and. 0-1)
Copenhagen – Rosenborg 1-0 (and. 1-2)
Tottenham – Young Boys Berna 4-0 (and. 2-3)
Zilina – Sparta Praga 1-0 (and. 2-0)

Ultime notizie su Champions League

Tutto su Champions League →