Diego è già a Wolfsburg, certo ormai il suo trasferimento

Ormai il trasferimento di Diego al Wolfsburg è cosa quasi certa. Secondo quanto rivelato dalla Bild, che ha corredato di foto la notizia, il brasiliano ha raggiunto la Germania con un aereo privato e si trova già in Bassa Sassonia. Il giocatore sta sostenendo le visite mediche di rito per il suo nuovo club e


Ormai il trasferimento di Diego al Wolfsburg è cosa quasi certa. Secondo quanto rivelato dalla Bild, che ha corredato di foto la notizia, il brasiliano ha raggiunto la Germania con un aereo privato e si trova già in Bassa Sassonia. Il giocatore sta sostenendo le visite mediche di rito per il suo nuovo club e già nel pomeriggio, alle 14, dovrebbe essere presentato alla stampa. Il tempo di rispondere a qualche domanda da parte dei giornalisti e indosserà gli scarpini per il suo primo allenamento con i suoi nuovi compagni.

Sempre il giornale tedesco ha diffuso anche i dettagli dell’accordo tra la società della Volkswagen e la Juventus, i bianconeri riceveranno subito 15 milioni di euro, almeno 10 in meno rispetto a quanto Diego era costato appena un anno fa, la cifra potrà poi essere rimpolpata da due ulteriori bonus legati ai risultati del Wolfsburg nella prossima stagione, in particolare alla qualificazione della squadra alla prossima Champions League. Intesa trovata anche tra il club è il giocatore che guadagnerà sei milioni di euro all’anno per i prossimi quattro anni.

Finisce così dopo appena un anno l’avventura di Diego in Italia, giunto a Torino tra l’esaltazione generale dei tifosi bianconeri, dopo una buona partenza è rimasto invischiato nella pessima stagione della Juventus. Nonostante ciò i suoi numeri non sono stati terribili, il brasiliano è riuscito a mettere a segno 7 reti e ha collezionato anche un discreto numero di assist, non male considerando la stagione da incubo dei torinese. L’arrivo di Delneri gli ha chiuso un po’ la strada, il giocatore si è impegnato per integrarsi nei nuovi moduli e nelle tre partite ufficiali disputate non ha deluso, questo non è bastato a fargli guadagnare la riconferma per la stagione 2010/2011.

Ultime notizie su Calciomercato Juventus

Tutto su Calciomercato Juventus →