Di Natale dice no alla Juventus: “Resto all’Udinese”

Sembra sfumare definitivamente il passaggio del bomber capocannoniere dello scorso campionato dall’Udinese alla Juventus. Antonio Di Natale ha infatti annunciato in mattinata di aver ceduto alla pressioni dei tifosi, che nei giorni scorsi gli avevano tributato grandi manifestazioni di affetto per convincerlo a restare in Friuli. La decisione dopo un incontro con il patron del


Sembra sfumare definitivamente il passaggio del bomber capocannoniere dello scorso campionato dall’Udinese alla Juventus. Antonio Di Natale ha infatti annunciato in mattinata di aver ceduto alla pressioni dei tifosi, che nei giorni scorsi gli avevano tributato grandi manifestazioni di affetto per convincerlo a restare in Friuli. La decisione dopo un incontro con il patron del club friulano Pozzo, il quale ha poi provveduto a diramare tramite il sito ufficiale della società il seguente comunicato:

L’Udinese Calcio, in relazione alle voci su una possibile cessione del proprio capitano Antonio Di Natale, precisa che in questi giorni non è mai stata aperta alcuna trattativa con alcun club per il trasferimento del calciatore, né è mai avvenuto alcun incontro con rappresentanti di altre società. Il giocatore, nelle passate giornate, ha espresso il desiderio di valutare alcune offerte prevenutegli da parte di altre compagini, la più concreta delle quali dalla Juventus Football Club, e alla fine ha ribadito, coerentemente con quanto espresso nel corso degli ultimi anni, la volontà di restare a Udine. L’Udinese Calcio esprime la propria massima soddisfazione per la decisione presa dal proprio capitano e con il presente comunicato ufficiale ritiene archiviata la vicenda.




Viste le difficoltà di arrivare a Dzeko, ora il nome più gettonato sembra essere diventato quello del giovane talento del Villareal, Giuseppe Rossi.

Ultime notizie su Calciomercato Juventus

Tutto su Calciomercato Juventus →