Mercato: Candreva al Parma, colpo Chievo con Fernandes

Mancano poche ore alla chiusura del calciomercato, per questo motivo sono diventate numerose e febbrili le trattative dei vari club per accaparrarsi i più disparati giocatori. Non è facile stare dietro alla sfilza di notizie che il 31 agosto di ogni anno si susseguono in tempo reale, perciò cerchiamo di fare un po’ di ordine.


Mancano poche ore alla chiusura del calciomercato, per questo motivo sono diventate numerose e febbrili le trattative dei vari club per accaparrarsi i più disparati giocatori. Non è facile stare dietro alla sfilza di notizie che il 31 agosto di ogni anno si susseguono in tempo reale, perciò cerchiamo di fare un po’ di ordine. Iniziamo col Chievo Verona che ha piazzato il colpo Gelson Fernandes dal St.Etienne in prestito con diritto di riscatto, lo svizzero di origini capoverdiane è un centrocampista duttile, fu lui il giustiziere della Spagna agli scorsi mondiali. Non è finita qua, perché la società clivense è ormai a un passo dal francese Constant, mediano 23enne che arriva con la stessa formula dell’elvetico dai transalpini dello Châteauroux. Era nell’aria e ora è ufficiale: il Napoli ha comprato Yebda dal Benfica e Sosa dal Bayern Monaco, i due centrocampisti che tanto voleva Mazzarri.

Ottimo, come sempre, il lavoro del ds parmense Leonardi: ieri si è assicurato le prestazioni di Antonio Candreva, che arriva in Emilia dall’Udinese in prestito, con diritto di acquisizione di metà del cartellino. E parlando sempre della società friulana, è da segnalare qualche interessante movimento in entrata: arrivano due dei più forti giocatori dell’Empoli, ossia Angella e il talentuoso Fabbrini. Colpo di scena a tinte bianconere: Benalouane non ha convinto la Juve, lui col procuratore non si è perso d’animo e ha girellato per l’Atahotel in cerca di pretendenti. Alla fine ha convinto il Cesena, oggi l’ufficialità del suo passaggio in seno alla società romagnola: “Sono contento di essere qua. La trattativa è stata complicata, abbiamo negoziato a lungo, ma adesso sono felicissimo. Se sono arrivato al Cesena è perché l’ho voluto fortemente” le sue parole.

Aveva bisogni di rinforzi e così è stato: il Lecce preleva dal Parma due centrocampisti niente male, ossia Manuel Coppola, l’anno scorso al Toro, e Andrea Rispoli, protagonista la passata stagione con la maglia del Brescia. Per entrambi prestito secco. E restando in tema di Rondinelle, la società bresciana, vicinissima a Zebina, si è assicurata anche Fabio Daprelà, giovanissimo difensore svizzero che ha firmato un contratto quinquennale. Era di proprietà del West Ham.

Chiudiamo con varie notizie sparse, partendo dal secondo addio di Stankevicius che come l’anno scorso compie il viaggio Genova-Spagna: nuova destinazione il Valencia. Camoranesi ufficiale allo Stoccarda. L’ex juventino Caceres al Siviglia. Silvestre (Inter, Arsenal, Manchester United) al Werder Brema. Ancora Cesena: prelevato Rozenhal dall’Amburgo e Budan dal Palermo, i rosanero dal canto loro hanno annunciato l’acquisto di Joao Pedro, centrocampista arrivato dall’Atletico Mineiro (indosserà la maglia numero 7). Bologna attivo: dall’atalanta Radovanovic, mentre dall’Atletico Madrid il giovanissimo Armada, un esterno sinistro.