Marotta: “Per Borriello è andata male, ma siamo contenti del nostro mercato”

Ai microfoni di Sky, il direttore sportivo bianconero Giuseppe Marotta, commenta il mercato della Juventus, da molti ritenuto deludente ed insufficiente per rilanciare la squadra a grandi livelli, nonostante le cifre non indifferenti spese per assicurarsi alcuni giocatori. Il dirigente ex Sampdoria, ha espresso soddisfazione, nonostante abbia ammesso che ci siano state più difficoltà del


Ai microfoni di Sky, il direttore sportivo bianconero Giuseppe Marotta, commenta il mercato della Juventus, da molti ritenuto deludente ed insufficiente per rilanciare la squadra a grandi livelli, nonostante le cifre non indifferenti spese per assicurarsi alcuni giocatori. Il dirigente ex Sampdoria, ha espresso soddisfazione, nonostante abbia ammesso che ci siano state più difficoltà del previsto:

È stato un mercato difficile. Per noi è stato un mercato di grande rinnovamento. È chiaro che non tutto si riesce a realizzare, ma siamo contenti.

Un po’ di rimpianto per l’affare Borriello, sfumato proprio in extremis per l’inserimento nella trattativa della Roma, che è riuscita a convincere il giocatore a passare in maglia giallorossa:



Semplicemente è stata un’opportunità che abbiamo cercato di cogliere. Abbiamo proposto la cessione temporanea. Non potevamo fare diversamente, poi è entrata la Roma. Perché abbiamo cercato di prendere un attaccante? Perché l’opportunità Borriello si è presentata ieri e l’abbiamo colta per rafforzare il reparto.

Ultime notizie su Calciomercato Juventus

Tutto su Calciomercato Juventus →