Balotelli si opera: salterà Chelsea, Arsenal e Juventus

Almeno sei settimane di stop forzato. E’ la convalescenza a cui andrà incontro Mario Balotelli dopo l’intervento chirurgico al ginocchio a cui sarà sottoposto a Pavia. Il giovane attaccante della Nazionale e del Manchester City dovrà infatti essere operato al menisco del ginocchio destro a causa dell’infortunio rimediato al suo esordio il mese scorso, nella

di antonio


Almeno sei settimane di stop forzato. E’ la convalescenza a cui andrà incontro Mario Balotelli dopo l’intervento chirurgico al ginocchio a cui sarà sottoposto a Pavia. Il giovane attaccante della Nazionale e del Manchester City dovrà infatti essere operato al menisco del ginocchio destro a causa dell’infortunio rimediato al suo esordio il mese scorso, nella gara di Europa League contro i romeni dell’Union Timisoara.

Da quel 19 agosto sono passati venti giorni e il giocatore non è più sceso in campo, saltando le prime due giornate di Premier League e anche il doppio impegno di apertura della Nazionale azzurra nelle qualificazioni per gli Europei 2012. Balotelli quasi certamente dovrà quindi saltare i match di campionato contro Chelsea e Arsenal e l’attesa sfida di Europa League contro la Juventus.


A intervenire sul ginocchio di Balotelli dovrebbe essere il dottor Franco Benazzo, primario di ortopedia del Policlinico ‘San Matteo’ di Pavia, che in passato ha già operato diversi calciatori dell’Inter.