Si allontana l’esordio di Mario Balotelli in Premier League

I tifosi del Manchester City dovranno aspettare ancora a lungo prima di poter vedere Mario Balotelli in campo, il suo esordio in Premier League è infatti ancora lontano, stando a ciò che racconta la stampa inglese. L’attaccante si era infortunato alla sua prima apparizione con la nuova maglia, in Europa League contro il Timisoara lo


I tifosi del Manchester City dovranno aspettare ancora a lungo prima di poter vedere Mario Balotelli in campo, il suo esordio in Premier League è infatti ancora lontano, stando a ciò che racconta la stampa inglese. L’attaccante si era infortunato alla sua prima apparizione con la nuova maglia, in Europa League contro il Timisoara lo scorso 19 agosto, la serata non era però stata totalmente sfortunata dal momento che Super Mario era riuscito anche a realizzare il suo primo gol inglese.

Uscito dal campo con il ginocchio malconcio, si pensava che bastasse soltanto un periodo di riposo per risolvere il problema. Così non è stato e alla fine si è optato per l’intervento che è stato effettuato l’8 settembre presso la clinica San Matteo di Pavia. In queste ore però inizia a serpeggiare il timore che l’operazione al menisco laterale del ginocchio destro a cui è stato sottoposto richieda un recupero più lungo di quanto preventivato. Secondo autorevoli testate giornalistiche come il Times e l’Indipendent, l’ex interista potrà tornare soltanto fra una decina di settimane, che equivale a dire verso la fine di novembre.

Se così fosse sarebbe una grave perdita per il Manchester City che sull’attaccante italiano aveva puntato forte, giustificando anche i 23 milioni di sterline spesi per strapparlo all’Inter. Intanto domani la squadra guidata da Roberto Mancini esordirà in Europa, in programma c’è infatti il primo turno del girone di Europa League. Gli inglesi saranno impegnati nella trasferta austriaca contro il Red Bull Salisburgo, ricordiamo che il City è stato inserito nel Gruppo A, lo stesso della Juventus e del Lech Poznan.

I Video di Calcioblog