Napoli-Utrecht 0-0: noia e fischi nel finale per i partenopei

Termina a reti inviolate la prima partita del Napoli in Europa League. E’ stato un esordio piuttosto deludente per gli uomini di Mazzarri, incapaci di creare grattacapi all’attenta barriera olandese dell’Utrecht e nemmeno troppo sicuri in fase difensiva. Nel primo tempo è proprio l’Utrecht a rendersi più pericoloso in un paio di occasioni, favorito dalla

di antonio


Termina a reti inviolate la prima partita del Napoli in Europa League. E’ stato un esordio piuttosto deludente per gli uomini di Mazzarri, incapaci di creare grattacapi all’attenta barriera olandese dell’Utrecht e nemmeno troppo sicuri in fase difensiva. Nel primo tempo è proprio l’Utrecht a rendersi più pericoloso in un paio di occasioni, favorito dalla lentezza di gioco dei partenopei. Nella ripresa Mazzarri prova a mischiare le carte inserendo prima Hamsik per Sosa, più tardi Maggio per Dossena e infine Lucarelli per Yebda. Ma invano perché la manovra del Napoli, a parte un paio di incursioni di Cavani e Lavezzi, resta farraginosa e la partita si chiude tra i fischi del San Paolo.

Mazzarri, a fine partita, non drammatizza: “Al di là del turnover è stata una giornata storta. Abbiamo giocato al di sotto delle nostre possibilità. Una serata in cui non posso salvare nessuno, dal primo all’ultimo. Non era facile perché abbiamo affrontato una squadra forte, ci può stare, andiamo avanti con serenità e tranquillità. Dovevo fare dei cambi per i tanti impegni ravvicinati, purtroppo chi ha giocato poco ha risentito dell’apprensione che abbiamo mostrato tutti. Ci è mancato anche il gol nel finale, potevamo vincere lo stesso nonostante alcuni errori in difesa che potevano favorire gli avversari. I fischi a fine gara? Anche io se ero sugli spalti lo avrei fatto, a fine gara può anche starci“.


Napoli-Utrecht 0-0: le foto

Napoli-Utrecht 0-0: noia e fischi nel finale per i partenopei
Napoli-Utrecht 0-0: noia e fischi nel finale per i partenopei
Napoli-Utrecht 0-0: noia e fischi nel finale per i partenopei
Napoli-Utrecht 0-0: noia e fischi nel finale per i partenopei

Il Tabellino
Napoli (3-4-2-1): De Sanctis; Santacroce, Cannavaro, Aronica; Zuniga, Yebda (75′ Lucarelli), Gargano, Dossena (68′ Maggio); Sosa (55′ Hamsik), Lavezzi; Cavani. All.: W. Mazzarri.

Utrecht (4-4-2): Vorm; Cornelisse, Wuytens, Schut, Nesu; Duplan (83′ Maguire), Silberbauer, Mertens (88′ Danso); Demouge, van Wolfswinkel, Lensky. All.: T. du Chatinier

Arbitro: Istvan Vad (Ung) (Assistenti: Ring – Szpisjak; Assistenti di porta: Veizer – Farkas; IV: Bognar)
Ammoniti: Cavani, Gargano, Maggio, Santacroce, Demouge, Silberbauer, Van Wolfswinkel


Napoli-Utrecht 0-0: noia e fischi nel finale per i partenopei
Napoli-Utrecht 0-0: noia e fischi nel finale per i partenopei

Napoli-Utrecht 0-0: noia e fischi nel finale per i partenopei
Napoli-Utrecht 0-0: noia e fischi nel finale per i partenopei
Napoli-Utrecht 0-0: noia e fischi nel finale per i partenopei
Napoli-Utrecht 0-0: noia e fischi nel finale per i partenopei
Napoli-Utrecht 0-0: noia e fischi nel finale per i partenopei
Napoli-Utrecht 0-0: noia e fischi nel finale per i partenopei
Napoli-Utrecht 0-0: noia e fischi nel finale per i partenopei
Napoli-Utrecht 0-0: noia e fischi nel finale per i partenopei
Napoli-Utrecht 0-0: noia e fischi nel finale per i partenopei
Napoli-Utrecht 0-0: noia e fischi nel finale per i partenopei
Napoli-Utrecht 0-0: noia e fischi nel finale per i partenopei
Napoli-Utrecht 0-0: noia e fischi nel finale per i partenopei
Napoli-Utrecht 0-0: noia e fischi nel finale per i partenopei
Napoli-Utrecht 0-0: noia e fischi nel finale per i partenopei

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Europa League

Tutto su Europa League →