Sospeso lo sciopero dei calciatori: fra cinque giorni si giocherà

L’atteso incontro di oggi tra Lega Calcio e Associazione Calciatori ha dato esito positivo per quanto riguarda lo sciopero, proclamato qualche giorno fa dai giocatori, per le partite del prossimo week-end: le parti si sono venute in qualche modo incontro e così sabato e domenica si disputerà regolarmente la quinta giornata di campionato. Sembra però


L’atteso incontro di oggi tra Lega Calcio e Associazione Calciatori ha dato esito positivo per quanto riguarda lo sciopero, proclamato qualche giorno fa dai giocatori, per le partite del prossimo week-end: le parti si sono venute in qualche modo incontro e così sabato e domenica si disputerà regolarmente la quinta giornata di campionato. Sembra però una fumata bianca ma con qualche spruzzo di nero, visto che la trattativa andrà avanti e che comunque i calciatori hanno ottenuto lo sciopero per giovedì 6 gennaio 2011 (ma anche questo potrà essere revocato).

I calciatori si sono ammorbiditi su sei degli otto punti della discordia, ma rimangono ancora distanze considerevoli tra le parti per quanto concerne altri due snodi campali della trattativa: il trasferimento obbligato per i giocatori da un club ad un altro (a patto che la nuova squadra garantisca stesso stipendio e giochi le stesse competizioni della venditrice) e la possibilità di mettere giocatori fuori rosa con tanto di allenamento differenziato rispetto al resto del gruppo. Intanto si sono assicurati il prolungamento delle vacanze natalizie…

5ª giornata 25/26-09-2010

Anticipi
Milan – Genoa, sabato 25 settembre, ore 18.00
Roma – Inter, sabato 25 settembre, ore 20.45
Cesena – Napoli, domenica 26 settembre, ore 12.30

Domenica 26 settembre, ore 15.00
Bari – Brescia
Catania – Bologna
Chievo – Lazio
Fiorentina – Parma
Palermo – Lecce
Sampdoria – Udinese

Posticipo
Juventus – Cagliari, domenica 26 settembre, ore 20.45