Liverpool: accettata l'offerta dei proprietari dei Red Sox


Arriva finalmente l'ok per la cessione del Liverpool: il club inglese, acquistato nel 2007 dai magnati americani Tom Hicks e George Gillett Jr., ha infatti accettato ieri l'offerta d'acquisto da parte della New England Sports Ventures, un'altra cordata di imprenditori statunitensi, già proprietari della squadra di baseball dei Boston Red Sox. I nuovi azionisti saranno costretti a ripianare un debito di quasi trecento milioni di euro, nel tentativo di risollevare le sorti del club guidato da Roy Hodgson, attualmente penultimo in classifica in Premier League.




Il presidente dei Reds, Martin Broughton ha dichiarato ai microfoni della stampa a proposito dell'operazione: Sono felice di annunciare la conclusione del processo di vendita della società. Eliminando i limiti imposti dai debiti, quest'offerta ci consentirà futuri investimenti per la squadra.

  • shares
  • Mail