Se hai la maglia entri gratis

Mentre le grandi del calcio italiano hanno esordito in Europa o si apprestano a farlo la Juventus sta preparando la sua prima partita casalinga nel campionato cadetto. Domenica sarà ospitato il Vicenza nel nuovo stadio Olimpico, l’ex comunale per intenderci. Proprio in occasione di questa partita è stata lanciata una singolare iniziativa. Praticamente sono stati

Mentre le grandi del calcio italiano hanno esordito in Europa o si apprestano a farlo la Juventus sta preparando la sua prima partita casalinga nel campionato cadetto. Domenica sarà ospitato il Vicenza nel nuovo stadio Olimpico, l’ex comunale per intenderci.
Proprio in occasione di questa partita è stata lanciata una singolare iniziativa. Praticamente sono stati riservati 600 posti gratuiti nel settore Est 1 per tutti coloro che si recheranno ai cancelli indossando la maglietta originale di questa stagione. Chiaramente gli abbonamenti sottoscritti quest’anno non sono tantissimi tant’è che ci sono già in vendita anche dei miniabbonamenti per le prime tre partite di campionato, d’altra parte non si poteva sperare in qualcosa di meglio da una tifoseria solitamente poco incline ad essere numerosa allo stadio, però è tutto sommato un’idea carina che tenta in qualche modo di radicare in Italia un’abitudine tutta britannica.

E’ risaputo infatti di come i tifosi inglesi facciano la fila davanti ai negozi ogni anno ad agosto per accaparrarsi le nuove divise, molti addirittura l’acquistano a scatola chiusa senza nemmeno averla vista facendo un preordine ben prima della messa sul mercato. Qui da noi purtroppo non è così sono pochissime le persone che possono dire di avere materiale originale della propria squadra, le magliette da bancarella vendono molto di più, d’altra parte ogni popolo ha priorità diverse. Se per gli inglesi spendere 50 sterline all’anno è una di quelle priorità, noi italiani preferiamo invece cambiare un paio di telefonini nell’arco dei dodici mesi.
Quindi tifosi juventini che avete già comprato la maglietta approfittatene per vedervi una partita gratis, chi non lo ha ancora fatto ci pensi, sarebbe comunque un pezzo pregiato visto che è la prima stagione in serie B e non è detto che la società non ripeta questa offerta anche in futuro.