Brutte notizie per l'Inter, stiramento per Milito e Cambiasso


Brutte notizie in casa Inter, gli infortuni di Milito e Cambiasso sono più gravi del previsto. I due giocatori avevano accusato problemi muscolari durante l'amichevole persa dall'Argentina contro il Giappone di Zaccheroni venerdì scorso, e solo oggi al centro "Angelo Moratti" si sono potuti sottoporre agli esami strumentali. Purtroppo per l'Inter il verdetto è stato molto pesante visto che per Cambiasso si tratta di uno stiramento al bicipite femorale di primo grado recuperabile in 15-20 giorni, mentre per Milito la lesione è stata valutata tra il primo e secondo grado con i tempi di recupero che si allungano nel suo caso a 20-25 giorni.

Il comunicato ufficiale di Inter.it:

APPIANO GENTILE - Dopo essersi sottoposti in mattinata a una seduta fisioterapica al centro sportivo "Angelo Moratti", Esteban Cambiasso e Diego Milito sono stati sottoposti ai programmati controlli strumentali da parte dello staff medico di F.C. Internazionale. Entrambi i calciatori, nel corso dell'amichevole Giappone-Argentina, hanno accusato problemi muscolari al bicipite femorale della gamba sinistra. Per il centrocampista gli esami hanno evidenziato uno stiramento di primo grado. Per l'attaccante, invece, uno stiramento tra il primo e il secondo grado. I tempi di recupero saranno stabiliti, singolarmente e progressivamente, durante il lavoro specifico con lo staff di recupero.


Benitez dovrà quindi rinunciare ai due argentini per le prossime 4-5 partite di campionato e per il doppio impegno di Champions contro il Tottenham. L'unica speranza per i tifosi è quella che lo staff medico dell'Inter rispetti la sua fama riuscendo a recuperare i due calciatori prima dei tempi previsti. Con due giocatori che entrano in infermeria, due tornano a giocare; oggi si sono rivisti sul campo dall'allenamento Walter Samuel e Thiago Motta che hanno svolto l'intera seduta con il gruppo.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: