De Rossi: “Vi sorprenderemo”

Avvio scoppiettante per i giallorossi. Dopo la vittoria in campionato per due reti a zero contro il Livorno, è arrivato il roboante quattro a zero in Champions contro gli ucraini dello Shakhtar Donetsk. In conferenza stampa si presenta Daniele De Rossi, uno dei tre campioni del mondo della Roma. Il carattere forte e sicuro traspare



Avvio scoppiettante per i giallorossi. Dopo la vittoria in campionato per due reti a zero contro il Livorno, è arrivato il roboante quattro a zero in Champions contro gli ucraini dello Shakhtar Donetsk.
In conferenza stampa si presenta Daniele De Rossi, uno dei tre campioni del mondo della Roma. Il carattere forte e sicuro traspare dal suo sguardo, dal modo di rispondere alle domande postegli dai giornalisti. La sua squadra che sorprende, vince e diverte, sembra poter davvero puntare in alto:
“Non so dire se siamo da scudetto ma ogni campionato ha la sua sorpresa e noi speriamo di essere quella del 2007. Abbiamo imparato a rimboccarci le maniche e a non mollare, cosa che invece ci succedeva l’anno scorso La vittoria in Champions è meritata, anche se forse è un fin troppo larga nel risultato. Il fatto positivo è che siamo stati bravi a soffrire e a reagire. Una vittoria che dà morale, fiducia e fa bene alla classifica”.

Una Roma più forte e completa grazie anche ai nuovi arrivi:

“Con lo Shakhtar il fattore a nostro vantaggio è stato Pizarro, che è entrato molto determinato. E’ bravo a tenere palla ed è un acquisto azzeccato come quello di Tonetto, Cassetti, Faty, Vucinic e Martinez. A noi non servivano giocatori di nome come Ronaldinho o Gerrard, ma una campagna mirata.”

Daniele difende Totti, il suo capitano, una sorta di guida, di fratello maggiore. Prende posizione sulla pausa presa dal numero 10 in maglia azzurra:

“Totti è un protagonista assoluto del calcio italiano, non deve più dimostrare nulla. Tornare al gol all’Olimpico è stato sicuramente bello per lui. Il gruppo della nazionale è molto unito e la decisione che prende Francesco sulla nazionale la prende a proprie spese, quindi non è una mancanza di rispetto verso nessuno e mi pare che troppi abbiano messo bocca”.

via | Tgcom.it

I Video di Blogo

Cristiano Ronaldo live su Instagram: “Quel signore dall’Italia che dice bugie…”