Cagliari - Inter 0-1: il solito Eto'o regala i tre punti ai nerazzurri

samuel eto'o

Samuel Eto'o continua a trascinare l'Inter, anche la sfida contro il Cagliari porta infatti la firma dell'africano. L'anticipo dell'ora di pranzo ci ha messo tempo per decollare, i primi minuti della gara sono stati caratterizzati da ritmi bassi ed estremo tatticismo. Serve la giocata del campione per accendere il match, l'ex attaccante del Barcellona sale in cattedra firmando un gran gol di sinistro. I sardi provano a reagire e sfiorano il pareggio in più di un'occasione, i nerazzurri tengono e conquistano tre punti fondamentali per tornare in testa alla classifica appaiati con i cugini milanisti.

Benitez schiera una squadra che si potrebbe definire d'emergenza, l'allenatore spagnolo deve infatti fare i conti con i tanti infortuni. In campo dal primo minuto quindi ci sono Coutinho e Biabiany, Zanetti viene recuperato in extremis. I primi minuti non sono emozionanti, le due squadre si studiano e sembrano soffrire l'orario insolito. La giocata di Eto'o sveglia il pubblico del Sant'Elia, il camerunese salta al limite dell'area Astori e di sinistro infila l'incolpevole Agazzi. I padroni di casa provano a rispondere ma Cossu e Nenè, in campo al posto di Acquafresca, mancano di precisione e non impensieriscono Julio Cesar.


Le immagini di Cagliari - Inter 0-1
Le immagini di Cagliari - Inter 0-1
Le immagini di Cagliari - Inter 0-1
Le immagini di Cagliari - Inter 0-1
Le immagini di Cagliari - Inter 0-1

La ripresa è più frizzante e vede la squadra di Bisoli impegnata a trovare il gol per riportare in equilibrio il risultato. Sulla loro strada trovano però uno strepitoso Julio Cesar, il portiere brasiliano è bravissimo quando con due interventi consecutivi si oppone alle conclusioni di Nenè e Matri. I rossoblu colpiscono anche una traversa, sempre Matri a pochi minuti dalla fine divora il gol del 1-1. L'Inter riesce così a conquistare tre punti importantissimi, considerando anche i tanti infortuni che deve fronteggiare. La squadra di Bisoli dimostra ancora di essere potenzialmente molto valida, per il momento però mancano i risultati e intanto arriva la seconda sconfitta stagionale.

Il tabellino

CAGLIARI-INTER 0-1 (0-1)

MARCATORI: Eto'o al 39' p.t.

CAGLIARI: Agazzi; Pisano, Canini, Astori, Agostini; Biondini (dal 10' st Lazzari) , Conti , Nainggolan (dal 33' st Pinardi); Cossu; Matri, Nenè (st 19' Acquafresca). All.: Bisoli.

INTER: Julio Cesar; Maicon, Lucio, Samuel, Chivu; Stankovic , Zanetti; Biabany (dal 24' s.t. T. Motta), Sneijder (dal 41' s.t. Muntari) , Coutinho (dal 21' s.t. Obi); Eto'o. All.: Benitez.

ARBITRO: Tagliavento di Terni.

NOTE: Ammoniti: Nenè, Nainggolan, Lucio, Lazzari. Angoli 9-3 per l'Inter. Recupero: 3';4'.

Le immagini di Cagliari - Inter 0-1


Le immagini di Cagliari - Inter 0-1
Le immagini di Cagliari - Inter 0-1
Le immagini di Cagliari - Inter 0-1
Le immagini di Cagliari - Inter 0-1
Le immagini di Cagliari - Inter 0-1
Le immagini di Cagliari - Inter 0-1
Le immagini di Cagliari - Inter 0-1
Le immagini di Cagliari - Inter 0-1
Le immagini di Cagliari - Inter 0-1
Le immagini di Cagliari - Inter 0-1
Le immagini di Cagliari - Inter 0-1
Le immagini di Cagliari - Inter 0-1
Le immagini di Cagliari - Inter 0-1
Le immagini di Cagliari - Inter 0-1
Le immagini di Cagliari - Inter 0-1
Le immagini di Cagliari - Inter 0-1
Le immagini di Cagliari - Inter 0-1
Le immagini di Cagliari - Inter 0-1
Le immagini di Cagliari - Inter 0-1
Le immagini di Cagliari - Inter 0-1
Le immagini di Cagliari - Inter 0-1

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: