Catania - Napoli 1-1: Gomez risponde a Cavani, pari giusto

catania  - napoli 1-1

Bella partita al Massimino, un buon Catania ferma il Napoli e ai punti avrebbe forse meritato di più. Gli etnei dopo un inizio molto convincente si ritrovano in svantaggio, ancora una volta, la sesta in questa stagione, è Cavani a trascinare i partenopei. Poi sulla strada della squadra di Giampaolo ci sono i guantoni di De Sanctis, il portiere dei campani più di una volta risulta decisivo, ma non può fare niente su Gomez che da pochi passi lo infila e centra il pari. Sul finale Cavani spreca il colpo del ko, alla fine le due squadre si dividono la posta in palio e muovono la classifica.

Il ritmo della partita è subito molto alto con i padroni di casa più determinati a cercare il gol. Il primo a provare è Mascara con De Sanctis che deve intervenire per la prima volta. I suoi interventi migliori però sono su Silvestre, per ben due volte il portiere dei campani nega la gioia del gol al difensore. Mazzarri però può contare sulla maggiore qualità del suo reparto offensivo, composto da uomini che possono cambiare la partita in qualsiasi momento. Così al primo affondo il Napoli passa: Lavezzi crossa da sinistra, Capuano si perde Cavani che stoppa e infila con un preciso diagonale l'incolpevole Andujar.

Nella ripresa la squadra di Giampaolo continua a tenere alto il ritmo alla ricerca del pareggio, De Sanctis è ancora una volta decisivo, questa volta su Spolli. Lo sforzo catanese viene premiato con il gol del pareggio, Ricchiuti crossa, Maxi Lopez non ci arriva ma da dietro sbuca Gomez, il più basso della Serie A, che mette a segno il suo primo gol italiano. Il Catania continua ad attaccare, anche se la stanchezza si fa sentire e manca la lucidità. All'ultimo secondo Cavani avrebbe sui piedi il match point, l'uruguayano però spedisce alto. Alla fine anche la beffa dell'espulsione di Cannavaro per un intervento su Ricchiuti, il capitano azzurro salterà il Milan.

Il tabellino

CATANIA-NAPOLI 1-1 (1-0)

MARCATORI: 39' pt Cavani (N); 24' st Gomez (C)

CATANIA: Andujar; Potenza, Silvestre, Spolli, Capuano; Biagianti; Gomez (32'st Llama), Izco, Delvecchio (11'st Ricchiuti), Mascara; Maxi Lopez. All. Giampaolo.

NAPOLI: De Sanctis; Grava (9'st Aronica), Cannavaro, Campagnaro; Maggio, Pazienza, Gargano, Dossena (22'st Zuniga); Hamsik, Lavezzi; Cavani. All. Mazzarri.

ARBITRO: Bergonzi di Genova.

NOTE: Espulso al 48'st Cannavaro per gioco scorretto. Ammoniti: Dossena (N), De Sanctis (N) e Maxi Lopez (C). Angoli: 13-5. Recupero: 1'pt; 3'st.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: