Gareth Bale: il fenomeno che fa gola a mezza Europa, anche all'Inter


Dopo la partita di San Siro di questa sera, anche quei pochi tifosi italiani che ancora non si era accorti di Gareth Bale hanno capito che il Tottenham sulla fascia sinistra ha il suo fiore all'occhiello. Questa sera nel finale della partita è riuscito a regalare un po' di pepe in un match che era già sostanzialmente terminato nel primo tempo. Tre gol davvero pregevoli nei quali ha messo in mostra tutte le sue qualità tecniche e atletiche. Il calciatore nell'estate scorsa era sul taccuino di molti direttori sportivi europei, tra i quali naturalmente anche Marco Branca che però ha dovuto desistere difronte alle richieste molto elevate degli spurs.

Ad ogni modo Bale è un giocatore che pensa solo a lavorare e non crea problemi alla sua società. Anche nell'intervista post partita dopo questa splendida tripletta ha affermato di stare bene al Tottenham e di non pensare ad altro: «Sono molto soddisfatto di stare qui e non mi vedo al momento in una squadra diversa da questa. Italia, Spagna o un 'altra squadra in Inghilterra? No, no. Io sto bene qui». Se Bale vuole restare a Londra, anche il suo allenatore Harry Redknapp è felicissimo di tenerselo stretto perché il progetto è quello di costruire una grande squadra: «Not for sale, non è in vendita: lui è uno dei migliori terzini sinistri al mondo, e ce lo teniamo».


Inter - Tottenham 4-3: Le foto della partita

Inter - Tottenham 4-3: Le foto della partita
Inter - Tottenham 4-3: Le foto della partita
Inter - Tottenham 4-3: Le foto della partita
Inter - Tottenham 4-3: Le foto della partita

Il giovane laterale è piaciuto molto anche a Zanetti che però invece non ha apprezzato il calo di tensione sul finale della partita: «Sapevamo che Bale era pericoloso, così come Lennon sull’altra fascia: purtroppo ci ha preso in contropiede e non siamo riusciti a fermarlo. Era importante vincere, c’è stato un calo di tensione dopo aver chiuso il primo tempo sul 4-0 e con l’uomo in più, ma non deve succedere più».

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: