Salisburgo - Juve 1-1: pari giusto in terra austriaca


Terzo pareggio in tre partite per la Juve in questa edizione dell'Europa League: alla Red Bull Arena finisce 1-1 tra i bianconeri e i padroni di casa del Salisburgo, un gol per tempo con gli austriaci in vantaggio nella prima frazione con Dusan Svento e gli ospiti a segno nella ripresa, autore della rete del definitivo pareggio Milos Krasic, subentrato proprio nel secondo tempo al posto di un evanescente Pepe. Un pari tutto sommato giusto tra due squadre che hanno offerto un discreto spettacolo, cercando la vittoria fino alla fine; certo, la partita ha fatto registrare un passo indietro in seno ai piemontesi, troppo spesso a corto di idee e incapaci di creare gioco soddisfacente senza i vari Aquilani, Quagliarella e Krasic.

Proprio il serbo, entrato dall'inizio del secondo tempo, ha dato la scossa giusta alla squadra di Delneri che nei primi quarantacinque minuti non avevano di certo dato una buona impressione di se stessi: incapaci di pungere, hanno subito il gol dell'1-0 del Salisburgo grazie allo slovacco Svento, abilissimo a trafiggere Manninger con un destro a fil di palo davvero pregevole. Poco altro da segnalare, fino alla ripresa quando l'ingresso di Krasic ha cambiato gli equilibri (e c'era da aspettarselo): dopo due minuti è subito 1-1, cross di De Ceglie, la difesa di casa si addormenta e il biondo laterale trafigge il portiere avversario con un destro prepotente. Le occasioni fioccano (il solito Krasic da una parte, Wallner dall'altra), la grandissima occasione capita sui piedi di Jantscher che all'ultimo secondo impegna severamente Manninger.


Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1
Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1
Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1
Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1
Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1

Finisce 1-1, tutti contenti. O quasi.

Tabellino di Salisburgo - Juve 1-1

SALISBURGO-JUVENTUS 1-1 (1-0)
MARCATORI: Svento al 36' p.t.; Krasic (J) al 3' s.t.

SALISBURGO (4-2-3-1): Tremmel; Schwegler, Afolabi, Sekagwa, Hinteregger; Schiemer, Mendes da Silva (7' s.t. Leitgeb); Zarate (37' s.t. Jantscher), Pokrivac 6, Svento; Wallner. (Walke, Dudic, Augustinussen, Hierlander, Boghossian). All. Stevens.
JUVENTUS (4-4-2): Manninger; Grygera (35' s.t. Motta), Chiellini, Bonucci, De Ceglie; Martinez (19' s.t. Felipe Melo), Sissoko, Marchisio, Pepe (1' s.t. Krasic); Amauri, Del Piero. (Storari, Legrottaglie, Giandonato, Giannetti). All. Delneri.

ARBITRO: Szabo (Ungheria).
NOTE: spettatori 25 mila circa. Ammoniti: Martinez, Zarate, Felipe Melo. Recupero: 0' p.t., 2' s.t..


Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1

Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1
Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1
Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1
Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1
Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1
Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1
Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1
Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1
Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1
Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1
Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1
Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1
Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1
Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1
Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1
Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1
Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1
Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1
Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1
Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1
Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1
Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1
Le migliori foto di Salisburgo-Juve 1-1

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: