Clamorosa svolta nel caso Rooney: il giocatore rinnova con il Manchester United

Proprio quando sembrava ormai certo l’addio tra Wayne Rooney e il Manchester United, dall’Inghilterra arriva la clamorosa notizia del rinnovo del giovane talento con il club guidato da Sir Alex Ferguson. Il giocatore, che nella serata di ieri era stato addirittura minacciato di morte dai tifosi dei Red Devils, a causa delle voci che davano


Proprio quando sembrava ormai certo l’addio tra Wayne Rooney e il Manchester United, dall’Inghilterra arriva la clamorosa notizia del rinnovo del giovane talento con il club guidato da Sir Alex Ferguson. Il giocatore, che nella serata di ieri era stato addirittura minacciato di morte dai tifosi dei Red Devils, a causa delle voci che davano per probabile un suo passaggio agli acerrimi rivali del Manchester City, ha infatti deciso di firmare un nuovo contratto con i vicecampioni della Premier League. La conferma arriva dal sito ufficiale del club proprio per bocca dell’allenatore, considerato nei giorni scorsi il principale “responsabile” dell’annunciato divorzio:

È stata una settimana difficile. Ho sempre detto al ragazzo che la porta sarebbe rimasta aperta per lui e sono contentissimo che abbia deciso di restare. Certe volte è difficile capire quanto è importante una società e magari quello che è capitato negli ultimi giorni è servito a chiarire la situazione. Penso che Wayne abbia capito quanto è grande il Manchester United.




L’attaccante rimarra legato ai rossi di Manchester fino al 2015, mentre non sono ancora stati resi noti i dettagli economici dell’accordo.

I Video di Blogo

Direttastadio 7Gold – (PALERMO MILAN 2-2)