Video - L'invasore Mario Ferri al Chiambretti Night


Questa sera al Chiambretti Night era presente Mario Ferri, un ospite un po' particolare. Si tratta, per chi non conoscesse il suo nome, di quel ragazzo che indossando una maglietta di Superman ha conquistato la propria notorietà facendo pacifiche invasioni sui campi di calcio. La prima risale al novembre del 2009, in occasione di Italia - Olanda, durante la quale fece il suo ingresso in campo con t-shirt che invitava Marcello Lippi a convocare Antonio Cassano in Nazionale.

Da allora "di strada" ne ha fatta molta visto che è riuscito ad interrompere anche la Semifinale dei Mondiali in Sudafrica tra Germania e Spagna e il match di Champions League tra Real Madrid e Milan di martedì scorso. Questo ragazzo, chiaramente alla ricerca di un effimera notorietà, ha cambiato totalmente atteggiamento rispetto a quando, dopo la prima invasione, si volle scusare per il clamore causato dal suo gesto. Adesso non solo sembra essere molto fiero di quello che fa, ma promette anche di continuare a farlo incoraggiato, e sovvenzionato, da alcuni sponsor che lo aiutano a compiere queste "imprese".


Le Foto dell'invasione di campo e degli striscioni per Cassano in Nazionale

Le Foto dell'invasione di campo e degli striscioni per Cassano in Nazionale
Le Foto dell'invasione di campo e degli striscioni per Cassano in Nazionale
Le Foto dell'invasione di campo e degli striscioni per Cassano in Nazionale
Le Foto dell'invasione di campo e degli striscioni per Cassano in Nazionale

Foto Invasore pro Cassano durante Germania - Spagna

Foto Invasore pro Cassano durante Germania - Spagna
Foto Invasore pro Cassano durante Germania - Spagna
Foto Invasore pro Cassano durante Germania - Spagna
Foto Invasore pro Cassano durante Germania - Spagna

Foto - Mario Ferri invasore anche al Santiago Bernabeu

Foto - Mario Ferri invasore anche al Santiago Bernabeu
Foto - Mario Ferri invasore anche al Santiago Bernabeu
Foto - Mario Ferri invasore anche al Santiago Bernabeu
Foto - Mario Ferri invasore anche al Santiago Bernabeu

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: