Puskas in fin di vita

Ferenc Puskas è grave: dopo che le sue condizioni di salute sono progressivamente peggiorate, l’ex calciatore è stato trasferito nel reparto di terapia intensiva della clinica che lo ospita a Budapest. Il simbolo della grande ungheria ha 79 anni e soffre oramaia da molto tempo del morbo di Alzheimer. Immensa la sua carriera sportiva: 84

Ferenc Puskas è grave: dopo che le sue condizioni di salute sono progressivamente peggiorate, l’ex calciatore è stato trasferito nel reparto di terapia intensiva della clinica che lo ospita a Budapest.
Il simbolo della grande ungheria ha 79 anni e soffre oramaia da molto tempo del morbo di Alzheimer. Immensa la sua carriera sportiva: 84 presenze e 83 reti con la nazionale magiara con la quale si è laureato campione olimpico nel 1952 e vice campione del mondo nel 1954.

Il fuoriclasse si trasferì poi a Madrid dove con il Real si aggiudicò 4 Coppe dei Campioni e 5 titoli nazionali. I parenti preferiscono rimanere in tranquillità ed evitare di diffondere ulteriori notizie sullo stato di salute del malato.

via | LaStampa.it