Pistocchi su Krasic: "Solo un serbo"


Il razzismo in tv? Si può fare, basta sintonizzarsi sulla moviola di Mediaset Premium, durante l'intervallo di Bologna - Juventus, con l'esperto Maurizio Pistocchi. Il moviolista di Premium sta commentando la simulazione di Milos Krasic, il giocatore serbo, nel primo tempo della gara di Bologna. Krasic, prima che Portanova intervenga, si lascia cadere chiaramente all'interno dell'area di rigore rossoblù ottenendo un calcio di rigore che Iaquinta si farà parare da Viviano.

Calcisticamente è un episodio molto rilevante, Krasic rischia una squalifica di due giornata con la prova tv per simulazione, ci sarebbe tanto da parlare, ma invece di citare un articolo del regolamento del gioco del calcio Pistocchi si lancia in una battuta di pessimo gusto:

"Credevo fosse serio invece è solo serbo"

Pessimo gusto condito da odiosi stereotipi, roba degna del peggior bar dello sport. Tutto normale? A noi non sembra e non sembra nemmeno a Vlado Borozan, agente del calciatore serbo, che preannuncia querela:


Dichiarazioni squallide che non possono neanche essere commentate. Pensavo che Pistocchi fosse un giornalista di alto calibro ed invece ha dimostrato mancanza di rispetto nei confronti di un Paese, non di un ragazzo educato e bravo qual è Milos. Dopo i fatti di Genova queste frasi sono ancora più gravi. Non vado oltre perchè altrimenti rischio una querela invece saremo noi ad adire le vie legali. Non si può far passare tutto liscio, deve intervenire anche la Juventus. Chiediamo le scuse ufficiali - conclude Vlado Borozan- da parte della Redazione e i vertici dirigenziali di Mediaset, per quanto detto da Pistocchi e anche per la risatina del conduttore, alla battuta infelice del collega.


Le migliori foto di Bologna-Juve 0-0
Le migliori foto di Bologna-Juve 0-0
Le migliori foto di Bologna-Juve 0-0
Le migliori foto di Bologna-Juve 0-0
Le migliori foto di Bologna-Juve 0-0




  • shares
  • Mail
51 commenti Aggiorna
Ordina: