Gilardino cambia procuratore: la Juve sulle sue tracce?


E' arrivata questa mattina l'ufficialità del divorzio tra il bomber della Fiorentina e della Nazionale, Alberto Gilardino, e Marcello Bonetto della International Football Agency, che rappresentava il giocatore da ormai quasi dieci anni. Il nuovo procuratore dell'attaccante sarà l'avvocato Giuseppe Bozzo, astro nascente della categoria e già agente, tra gli altri, di Antonio Cassano. Bonetto ha così commentato la notizia ai microfoni della stampa:

Le sensazioni che abbiamo provato in questi anni, le abbiamo tutte espresse sul comunicato. Non so da chi è andato e se vi devo dire non mi interessa nemmeno, io penso a quello che abbiamo fatto e sono contento. Come mai questa decisione? Non conosco il motivo, è semplicemente una sua richiesta che noi abbiamo accettato. Lasciamo questo rapporto professionale senza problemi. Se vuole lasciare Firenze? Fino a qualche giorno fa la situazione era chiara, con Gilardino che era legato alla Fiorentina, adesso non so se qualcosa è cambiato.




Si vocifera infatti che questa mossa sarebbe il preludio del passaggio del giocatore alla Juventus, possibile già nel prossimo mercato di gennaio, vista la disperata ricerca di un bomber da parte del club di Corso Galileo Ferraris, proprio in questi giorni falcidiato dagli infortuni nel già non troppo nutrito reparto offensivo.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: