L’Inter pareggia, la Reggina vince. Oggi le altre

Dopo gli anticipi di ieri, oggi scenderanno in campo le restanti squadre di serie A. Il Milan giocherà in notturna contro un agguerrito Parma, mentre in toscana sono attesi due match molto interessanti: Siena-Roma e Livorno-Fiorentina. Bella anche la sfida Lazio-Palermo. Completano la giornata Empoli-Chievo, Udinese-Torino, Ascoli-Messina e Catania-Atalanta. Ieri l’Inter ha pareggiato con la

Dopo gli anticipi di ieri, oggi scenderanno in campo le restanti squadre di serie A. Il Milan giocherà in notturna contro un agguerrito Parma, mentre in toscana sono attesi due match molto interessanti: Siena-Roma e Livorno-Fiorentina.
Bella anche la sfida Lazio-Palermo. Completano la giornata Empoli-Chievo, Udinese-Torino, Ascoli-Messina e Catania-Atalanta.

Ieri l’Inter ha pareggiato con la Sampdoria a San Siro. La squadra blucerchiata è andata in vantaggio grazie ad un rigore realizzato da Flachi su fallo quantomeno dubbio di Cordoba. Il pareggio per i nerazzuri è arrivato a 10 minuti dal termine su autogol di Bonanni.
E’ sempre più in crisi il rapporto Mancini-Adriano. Il brasiliano, gettato nella mischia a fine partita, è uscito dal campo molto nervoso e ai giornalisti che chiedevano un commento sulla gara ha risposto ironicamente: “Colpa mia ancora, no?”.
Ormai la situazione è diventata insostenibile e per lui si parla già di una possibile cessione a gennaio verso Madrid.

Nel pomeriggio la Reggina aveva vinto 2 a 1 contro il Cagliari grazie alle reti di Alessandro Lucarelli e Rolando Bianchi (Suazo su rigore per i sardi).

I Video di Calcioblog