Lega Pro Prima Divisione, 15° Giornata del 28 novembre 2010: fuga Nocerina, Sorrento in vetta senza giocare


Tra rinvii e posticipi, solo sei partite e appena sei gol nel Girone A di Prima Divisione, con metà della realizzazioni a Como dove i lariani hanno battuto 2-1 la Salernitana; per il resto vittoria preziosa per lo Spezia sul fanalino di coda Paganese e tutti pareggi, con l'unico non a reti bianche nel derby allo Zini tra Cremonese e Pergocrema, 1-1. Il Sorrento ha due partite in meno eppure è primo, per i campani nei prossimi dieci giorni la seria possibilità di andare in fuga. Nel Girone B si può parlare di fuga per la Nocerina: i molossi espugnano Foligno con un eurogol di Marsili e allungano sulle seconde, col Benevento sconfitto a Foggia e l'Atletico Roma fermato in casa dalla Ternana. Vincono tutte le pugliesi eccetto il Taranto, sconfitto da un sempre più sorprendente Siracusa.

Girone A

Risultati: Alessandria-Monza 0-0 Como-Salernitana 2-1 Cremonese-Pergocrema 1-1 Gubbio-Sorrento rinviata Ravenna-Spal rinviata Reggiana-Bassano posticipo Spezia-Paganese 1-0 Sud Tirol-Lumezzane 0-0 Verona-Pavia 0-0.

Classifica: Sorrento 26 punti; Gubbio 25; Spal e Alessandria 24; Spezia,Reggiana e Salernitana 22; Sud Tirol 20; Lumezzane e Cremonese 19; Pergocrema 17; Bassano, Como e Pavia 16; Ravenna e Verona 15; Monza 14; Paganese 11. Salernitana penalizzata di 2 punti. Lumezzane e Spal penalizzate di 1 punto.
Da recuperare: Verona-Sorrento (l'1/12); Gubbio-Sorrento e Ravenna-Spal (data da definire, ipotesi l'8/12) e Reggiana-Bassano (29/11).

Prossimo turno (5 dicembre): Bassano-Cremonese Lumezzane-Verona Monza-Como Paganese-Gubbio Pavia-Sud Tirol Pergocrema-Ravenna Salernitana-Reggiana Sorrento-Spezia Spal-Alessandria.

Girone B

Risultati: Andria-Pisa 3-0 Atletico Roma-Ternana 0-0(sabato) Foggia-Benevento 2-1 Foligno-Nocerina 0-1 Gela-Barletta 0-1 Juve Stabia-Cavese 2-1 Siracusa-Taranto 1-0 Viareggio-Cosenza 1-1 Virtus Lanciano-Lucchese 0-0.

Classifica: Nocerina 32 punti; Atletico Roma e Benevento 28; Foggia 23; Taranto 22; Siracusa e Virtus Lanciano 21; Juve Stabia 20; Cosenza e Gela 19; Andria e Lucchese 17; Viareggio e Ternana 16; Barletta, Foligno e Pisa 15; Cavese 11. Cavese penalizzata di 5 punti. Foggia e Foligno penalizzate di 1 punto.

Prossimo turno (5 dicembre): Barletta-Virtus Lanciano Benevento-Foligno Cavese-Andria Cosenza-Atletico Roma Lucchese-Juve Stabia Nocerina-Gela Pisa-Viareggio Taranto-Foggia Ternana-Siracusa.

  • shares
  • Mail