Moratti: "Benitez? Sbroglieremo la matassa". E per Sky Sport UK c'è l'accordo


Smentendo le voci circolate ieri, che davano come già raggiunto l'accordo con Leonardo per la sostituzione di Rafa Benitez sulla panchina dell'Inter, il patron nerazzurro, Massimo Moratti, rifiuta di confermare la notizia dell'imminente esonero del tecnico spagnolo. Il presidente dei milanesi, intervistato questa mattina, ha infatti commentato seccamente a questo proposito: "Oggi non è atteso un bel niente, non ho avuto modo di sentire nessuno. Stiamo cercando di capire, questa cosa è una matassa, è stato abbastanza sorprendente ed è chiaro che stiamo guardando da questo punto di vista."

Intanto dall'Inghilterra, tramite l'emittente tv d'oltremanica Sky Sports UK, arriva la notizia di un accordo raggiunto tra l'allenatore iberico e la società meneghina, che prevederebbe una buonuscita di circa otto milioni di euro pagabili in due rate, in linea con le cifre ipotizzate nei giorni scorsi dopo la definitiva rottura del rapporto tra le parti. Secondo il canale sportivo britannico, il procuratore dell'allenatore sarebbe stato inoltre già contattato da alcuni club della Premier League, allontanando quindi l'ipotesi ventilata nei giorni scorsi di un ritorno nella sua terra natale.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: