Offerta dello Schalke 04 per Sissoko


A pochi giorni dall'apertura del mercato di gennaio, arriva la prima offerta concreta alla Juventus per il centrocampista maliano Mohamed Sissoko. Secondo l'edizione odierna del quotidiano tedesco Bild, il giocatore, considerato uno dei "sacrificabili" dal direttore generale dei bianconeri, Beppe Marotta (che ha comunque assicurato ai tifosi la sua intenzione di cederlo soltanto all'estero) e dall'allenatore Gigi Del Neri, avrebbe infatti ricevuto un'offerta piuttosto allettante da un importante club della Bundesliga, per la precisione dallo Schalke 04, attualmente in difficoltà nel proprio campionato ma qualificato agli ottavi di finale di Champions League.

Come contropartita al club di Corso Galileo Ferraris sarebbe stata proposta una cifra tra i sette e gli otto milioni di euro o uno scambio con il giovane Ivan Rakitic, già seguito dai torinesi nello scorso mercato estivo. In questo Marotta sembrerebbe gradire maggiormente il pagamento cash, per poi investire la cifra in un rinforzo nel reparto offensivo, vista anche la ravvicinata scadenza del contratto del ventiduenne croato che darebbe la possiblità di averlo a parametro già tra alcuni mesi. Più improbabile invece un inserimento nella trattativa dell'ex milanista Huntelaar, considerata la preferenza dei dirigente juventino per un bomber italiano come Gilardino o Pazzini.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: