Quaresma calciobidone del 2010

Nonostante la cessione in Turchia, già in archivio da mesi, è Ricardo Quaresma il Calciobidone 2010. Oltre ai tituli che hanno portato il club sulla vetta d’Europa e del mondo, l’Inter si aggiudica anche questo riconoscimento (è proprio il caso di dire che non ha lasciato nemmeno…le briciole agli avversari). Il primo posto meno ambito

di antonio


Nonostante la cessione in Turchia, già in archivio da mesi, è Ricardo Quaresma il Calciobidone 2010. Oltre ai tituli che hanno portato il club sulla vetta d’Europa e del mondo, l’Inter si aggiudica anche questo riconoscimento (è proprio il caso di dire che non ha lasciato nemmeno…le briciole agli avversari). Il primo posto meno ambito del calcio è stato stabilito dalla votazione organizzata calciobidoni.it. Il portoghese guadagna il 18,9% dei voti e stacca la concorrenza di Adriano (17,3%), che fu additato alla vigilia quale grande favorito di questa edizione. (La Graduatoria con i primi 10)

Il brasiliano ha infatti guadagnato la seconda posizione, ma può consolarsi con la recente vittoria nel “Bidone d’Oro”, l’iniziativa creata dal programma “Catersport” in onda su Radio 2. Terza piazza per lo juventino Diego (13,4%). Anche Amauri (7,9%), Mancini (5,5%) ed Onyewu (4,7%) sono stati discretamente gettonati. Quest’anno i nominativi sono stati scelti da una giuria di giornalisti (con la fattiva collaborazione del sito www.fcinter1908.com e di Furio Zara del “Corriere dello Sport”), ma ogni votante aveva la possibilità fornire un ulteriore nominativo non in lista.


I Video di Calcioblog