Emmanuel Biancucchi in prova al Cesena, è il cugino di Messi

Anche il Cesena vuole il suo Messi e così, non potendo pensare di ingaggiare il fuoriclasse del Barcellona fresco di Pallone d’Oro, potrebbe accontentarsi del cugino. Da ieri Emmanuel Biancucchi, cugino di primo grado di Leo, si trova nella città romagnola e si allena agli ordini di Ficcadenti. Il giocatore è in prova e vi


Anche il Cesena vuole il suo Messi e così, non potendo pensare di ingaggiare il fuoriclasse del Barcellona fresco di Pallone d’Oro, potrebbe accontentarsi del cugino. Da ieri Emmanuel Biancucchi, cugino di primo grado di Leo, si trova nella città romagnola e si allena agli ordini di Ficcadenti. Il giocatore è in prova e vi resterà fino a domani, se le sue doti convinceranno il club cesenate potrebbe approdare in Italia per questa seconda parte di stagione. Ieri a Villa Silvia, centro di allenamento dei bianconeri, era presente anche lo zio, cioè il padre di Messi, che è il suo procuratore.

Biancucchi è un centrocampista di 22 anni, attualmente milita nel Monaco 1860, società che milita in seconda divisione tedesca. Il ragazzo ha passaporto italiano ed è sbarcato in Europa nel 2008, acquistato appunto dal club bavarese. Oltre ad essere cugino di Leo Messi, è anche il fratello di Maxi Biancucchi, già attaccante del Flamengo, ora in forza ai messicani del Cruz Azul. Nella partitella di fine allenamento di ieri ha messo a segno un bel con un tiro al volo di pregevole fattura, chissà se alla fine riuscirà a convincere i dirigenti del Cesena a credere in lui.