Collina sul gol di Toni in Napoli – Juve: “Era da annullare”

“L’intervento di Toni su De Sanctis era fallo, chi sostiene il contrario non conosce le regole“. Con queste parole Pierluigi Collina commenta, sul Corriere dello Sport, la decisione di Morganti di annullare la rete di Luca Toni nella partita fra Napoli e Juventus finita poi 3 a 0 per gli azzurri. L’ex arbitro numero 1

di

L’intervento di Toni su De Sanctis era fallo, chi sostiene il contrario non conosce le regole“. Con queste parole Pierluigi Collina commenta, sul Corriere dello Sport, la decisione di Morganti di annullare la rete di Luca Toni nella partita fra Napoli e Juventus finita poi 3 a 0 per gli azzurri.

L’ex arbitro numero 1 al mondo ed ex designatore della Serie A ritorna su un episodio per il quale Gigi Delneri, tecnico dei bianconeri, si arrabbia ancora oggi. In una sua infuocata intervista dopo Palermo – Juventus aveva letteralmente zittito Maurizio Pistocchi quando gli era stata detto che quel gol era da annullare:

Non offendetemi e non venite a dirmi che non capisco di calcio, il goal di Toni era regolare! Nessuna interpretazione, la verità, io conosco il regolamento.

Ora il parere di Collina, certamente più autorevole (non ce ne vorrà Delneri), mette fine ad ogni discussione. Il problema è che i media vicini alla Juventus, si veda Calcio GP, vadano a ripescare il famoso gol di Toldo convalidato proprio da Collina al 95′ contro la Juventus a San Siro per dimostrare che “anche Collina non conosceva le regole del calcio“. Nulla da dire, la vigilia del Derby d’Italia rende tutti più nervosi.

I Video di Calcioblog