Del Piero e il rinnovo: “Firmo il contratto in bianco”

Alessandro Del Piero rinnoverà il suo contratto con la Juventus. A qualsiasi condizione. Dopo le tante voci di richieste economiche “eccessive” da parte del capitano bianconero che avrebbero reso complicato il suo ultimo rinnovo in carriera è lo stesso Del Piero a mettere fine ad ogni voce sul suo conto. Il prossimo anno, l’ultimo da

di



Alessandro Del Piero
rinnoverà il suo contratto con la Juventus. A qualsiasi condizione. Dopo le tante voci di richieste economiche “eccessive” da parte del capitano bianconero che avrebbero reso complicato il suo ultimo rinnovo in carriera è lo stesso Del Piero a mettere fine ad ogni voce sul suo conto. Il prossimo anno, l’ultimo da calciatore in attività, lo giocherà ancora con la Juventus e lo farà “firmando un contratto in bianco“.

Nessuna pretesa, Del Piero firma, poi sarà la società a stabilire il suo compenso. Come il giocatore ricorda in questo breve videomessaggio pubblicato sul suo sito ufficiale, anche il primo contratto firmato con la Juve nell’estate del 1993 arrivò con la stessa formula, senza condizioni da parte del giocatore che rifiutò il passaggio al Milan per giocare nella sua squadra del cuore. Il suo ingaggio di allora era di 150 milioni di lire, quello attuale lo conosceremo a breve, pur senza che a Del Piero interessi poi molto.

Ecco il testo del messaggio di Del Piero:

Ciao a tutti, credo sia arrivato il momento di parlare direttamente con voi che mi seguite con tanta passione da tanti anni giorno dopo giorno. Da tempo leggo accanto al mio nome riferimenti a situazioni e comportamenti che non mi appartengono e questo mi amareggia.

Il motore della mia carriera è stato da sempre l’amore profondo per il calcio, per la maglia della Juventus e per i suoi tifosi. Non per i soldi: ho guadagnato molto nella mia vita, avrei potuto guadagnare anche di più altrove accettando le offerte che più volte, anche ultimamente, mi sono state fatte.

Ho parlato al Presidente, non di aspetti economici, ma della mia volontà di mettere a disposizione anche per il prossimo anno la mia determinazione, la mia professionalità e la mia passione, la mia voglia di vincere ancora, la voglia che mi ha accompagnato dal torneo di Viareggio al Mondiale, per non parlare della Serie B.

Ci tengo a sottolineare che il legame per la maglia e per i tifosi per me non è quantificabile.
Ho firmato il mio primo contratto con la Juventus in bianco, firmerò anche quello che sarà l’ultimo della mia carriera con questa maglia in bianco.

E’ tutto.
Un abbraccio. Ciao.

Alessandro

Ultime notizie su Calciomercato Juventus

Tutto su Calciomercato Juventus →