Borussia Dortmund, la magia sul bus: tutto vero o una bufala?

Quest’anno va tutto bene al giovanissimo, quanto estroso, Borussia Dortmund: viaggia a mille la squadra della Westfalia, vince partite su partite, la Bundesliga pare ormai scontata sia cosa sua. Così l’euforia è tanta tra i giocatori dei gialloneri, così tanta che durante uno spostamento in bus decidono di fare un giochino davvero difficile: Sven Bender

Quest’anno va tutto bene al giovanissimo, quanto estroso, Borussia Dortmund: viaggia a mille la squadra della Westfalia, vince partite su partite, la Bundesliga pare ormai scontata sia cosa sua. Così l’euforia è tanta tra i giocatori dei gialloneri, così tanta che durante uno spostamento in bus decidono di fare un giochino davvero difficile: Sven Bender è il presentatore di turno, il turco Nuri Sahin e il portiere Roman Weidenfeller gli esecutori materiali del “numero“. Di cosa si tratta? E’ più facile a vedersi che a dirsi, per cui buona visione. Piuttosto, è un clamoroso fake oppure è tutto vero?