Video – La riabilitazione di Quagliarella diventa un reality

Nell’era dei reality show e delle telecamere onnipresenti nella vita quotidiana non poteva mancare il diario filmato della riabilitazione di un calciatore professionista. E’ il caso di Fabio Quagliarella, infortunatosi il 6 gennaio scorso, durante Juventus-Parma (1-4), quando si procurò la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro. Il video è accompagnato da brani

di antonio

Nell’era dei reality show e delle telecamere onnipresenti nella vita quotidiana non poteva mancare il diario filmato della riabilitazione di un calciatore professionista. E’ il caso di Fabio Quagliarella, infortunatosi il 6 gennaio scorso, durante Juventus-Parma (1-4), quando si procurò la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro. Il video è accompagnato da brani come Money dei Pink Floyd, ma anche dalla più pacchiana Eye of Tiger dei Survivor (una delle canzoni del film su Rocky Balboa).

L’attaccante bianconero sta procedendo a grandi passi verso il recupero anticipato (la sua concreta speranza è di scendere in campo addirittura ad aprile) e si è esibito nelle vesti insolite di paziente, che descrive passo dopo passo la sua vicenda sanitaria e intrattiene i virtuali tifosi con spiegazioni dettagliate e sorrisi. Il video è stato diffuso sul sito della Juventus, mentre la sua versione integrale è riservata solo agli utenti della categoria “member”, i tifosi speciali che hanno acquistato la card della società.

Quagliarella corre già sul tapis-roulant: “Mi mancano gli allenamenti, i compagni di squadra, il pallone, il ritiro prepartita. Miglioro giorno dopo giorno. Sono molto concentrato sul mio ginocchio, per adesso ho solo sensazioni positive. L’infortunio era scritto nel mio destino. Questo è un ostacolo da superare con carattere. La mia fortuna è quella di poter contare su uno staff medico competente, che mi segue quasi 24 ore su 24. La Juve è una delle migliori società in Italia, in Europa e nel mondo“.