Massimo Mauro: “Lippi tornerebbe alla Juve”

L’ex calciatore ed attuale opinionista di Sky Sport Massimo Mauro, ha smentito le dichiarazioni rilasciate da Marcello Lippi alla stampa prima e dopo il derby di beneficenza tra Juventus e Torino giocato ieri sera. L’ex ct della nazionale aveva manifestato la volontà di non tornare più sulla panchina della Juventus, come di nessun altra società


L’ex calciatore ed attuale opinionista di Sky Sport Massimo Mauro, ha smentito le dichiarazioni rilasciate da Marcello Lippi alla stampa prima e dopo il derby di beneficenza tra Juventus e Torino giocato ieri sera. L’ex ct della nazionale aveva manifestato la volontà di non tornare più sulla panchina della Juventus, come di nessun altra società italiana, per tentare un’esperienza all’estero. Massimo Mauro ha invece svelato una confidenza fattagli dallo stesso Lippi a cena dopo l’amichevole di ieri sera, che avrebbe confermato ai presenti di non voler allenare nessuna squadra italiana ma ad eccezion fatta della Juve.

“Ieri Lippi ha dato una testimonianza di affetto straordinaria a Torino, alla Juventus e a tutti gli juventini d’Italia. A tavola gli abbiamo chiesto un po’ di cose, io ero seduto accanto a lui. Marcello ha detto: ‘In Italia non potrei allenare un’altra squadra che non sia la Juve, per rispetto nei confronti dei tifosi. Forse ho commesso un piccolo errore provando in un’altra squadra, non è andata bene, quindi se alleno, alleno la Juve, altrimenti niente’. Lippi ha anche detto che non ha avuto nessun contatto con la società bianconera, non ha avuto niente, quindi non credo che sarà l’allenatore della Juve, questa è la mia sensazione. Se allenerà, andrà all’estero”.

In un momento in cui Delneri si trova sul banco degli imputati, forse Lippi ha preferito non infilare il coltello nella piega al collega dichiarando pubblicamente di essere a disposizione per iniziare un terzo ciclo sulla panchina della Juve. I tifosi della Juve come noto sarebbero molto felici di un suo ritorno, ma adesso la decisione spetta alla società.

I Video di Calcioblog