Adriano vicino all’accordo con il Corinthians

Secondo il quotidiano sportivo brasiliano Lance sarebbe vicinissimo il passaggio di Adriano al Corinthians, prestigiosa squadra di San Paolo nel quale ha militato in questi ultimi anni anche Ronaldo. Il giocatore, che poco più di due settimane fa aveva risolto in maniera consensuale il suo contratto con la Roma, ponendo fine alla sua fallimentare seconda


Secondo il quotidiano sportivo brasiliano Lance sarebbe vicinissimo il passaggio di Adriano al Corinthians, prestigiosa squadra di San Paolo nel quale ha militato in questi ultimi anni anche Ronaldo. Il giocatore, che poco più di due settimane fa aveva risolto in maniera consensuale il suo contratto con la Roma, ponendo fine alla sua fallimentare seconda esperienza nel campionato italiano, avrebbe infatti trovato un accordo di massima con i dirigenti del Timão.

Il giocatore percepirebbe un ingaggio di trecentomila reais (circa centotrentamila euro) al mese, ma il club sarebbe intenzionato a tutelarsi con una clausola che prevederebbe la rescissione o multe molto salate nel caso in cui l’attaccante dovesse in quale modo, come già accaduto più di una volta in passato, infrangere i propri doveri nei confronti della squadra o indulgere a uno stile di vita eccessivamente “allegro”.

Per il perfezionamento dell’accordo si attende però il ritorno in patria proprio di Ronaldo, che tramite la sua agenzia di marketing 9ine gestirà l’immagine dell’amico. Il procuratore dell’Imperatore Gilmar Rinaldi, ha dichiarato per il momento di non sapere nulla sulla conclusione o meno della trattativa. Bocca cucita anche da parte del presidente dei paulisti, Andres Sanchez, il quale ha però ribadito la promessa che arriveranno quattro rinforzi (sulla stampa brasiliana si vocifera, tra gli altri, anche di un interessamente per il difensore romanista Juan) per rendere la squadra competitiva in vista dell’inizio del campionato.