Video – Mourinho si riscopre portiere

In panchina o tra i pali di una porta, José Mourinho non cambia mai: impartisce ordini ai suoi, si sgola ma, a differenza del Mou allenatore, mostra anche le sue doti atletiche. Non male lo Special One versione Julio Cesar (o Casillas che dir si voglia), impegnato in un’amichevole di un’ora tra lo staff tecnico

In panchina o tra i pali di una porta, José Mourinho non cambia mai: impartisce ordini ai suoi, si sgola ma, a differenza del Mou allenatore, mostra anche le sue doti atletiche. Non male lo Special One versione Julio Cesar (o Casillas che dir si voglia), impegnato in un’amichevole di un’ora tra lo staff tecnico e i dipendenti del Real Madrid contro i giornalisti al seguito del club blanco. Questi ultimi hanno vinto per 3-2 (e Mou ne ha approfittato pure per protestare su un rigore assegnatogli contro, a suo avviso il fallo era fuori area), ma ha sorpreso la freschezza del lusitano, in fondo uno splendido 48enne. Da segnalare che già a fine aprile del 2009 si cimentò in porta (ma anche in attacco): erano i tempi dell’Inter e riuscì anche ad andare in gol.