I convocati di Anderlecht - Milan

Carlo AncelottiLa situazione in casa Milan non è certo tranquilla, diciamolo.

Se il gioco mostrato ieri con la Sampdoria fosse stato diverso, forse, non sarei così pessimista.

In questo momento la squadra allenata da Ancelotti fatica ad espremire bel gioco, veloce e fluido come lo vorrebbe Carletto.

La squadra è lenta e prevedibile, dico squadra perchè non credo che sia un problema di singoli giocatori, ma proprio di squadra.

"Segnamo poco perchè non siamo ancora abbastanza veloci, dobbiamo sfruttare meglio gli inserimenti sulle fasce e rifornire di più le punte" - sono le parole del mister a riguardo, e riguardo la partita di domani sera ha aggiunto - "Sarà una gara diversa da quelle giocate recentemente, non credo troveremo un avversario particolarmente chiuso. Questa partita e la prossima a San Siro saranno fondamentali per chiudere il girone, poi potremo concentrarci meglio sul campionato. Cambiare modulo? No, non ci saranno novità."

La partita di domani sera, fuori casa contro Anderlecht è tutt'altro che facile, il Milan deve mettere al sicuro la qualificazione per concentrarsi sul campionato.

Sono venti i giocatori convocati da Carlo Ancelotti per la sfida con l'Anderlecht:

PORTIERI: Dida, Fiori, Kalac

DIFENSORI: Bonera, Cafu, Costacurta, Kaladze, Maldini, Nesta, Jankulovski, Simic

CENTROCAMPISTI: Brocchi, Gattuso, Kakà, Pirlo, Seedorf, Guerci (n°28)

ATTACCANTI: Gilardino, Inzaghi, Ricardo Oliveira.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: