Pallone d'oro 206: la lista


I mondiali di Germania hanno incoronato l'Italia campione del mondo a spese della Francia sconfitta ai rigori nella magica notte di Berlino. Com'è ovvio quindi anche le candidature al pallone d'oro risentono di quest'effetto.

Sono ben sette gli azzurri papabili e rispondono al nome di Buffon, Cannavaro, Gattuso, Grosso, Pirlo, Toni e Zambrotta. Fa un po' effetto l'assenza di cosiddetti fuoriclasse, Totti e Del Piero non hanno comunque disputato una stagione memorabile quindi era abbastanza prevedibile.

I francesi si sa sono campanilisti come pochi e per non venir meno a questa loro caratteristica neanche in questa occasione hanno inserito ben 11 galletti nella lista finale. Tra questi ci sono il portiere di "riserva" Coupet, che avrebbe meritato maggior considerazione, il giovane talento Ribery, il piccolo Giuly assente ai mondiali e addirittura il ritirato Zidane. Che vogliano assegnargli un premio alla carriera?

Per il resto i nomi sono i soliti anche se non mancano gli esclusi eccellenti come Beckham e Ronaldo. La trasferta in Germania era fondamentale per essere inseriti in questo esclusivo club, infatti ben 47 su 50 erano presenti in terra tedesca. Gli unici tre che sono riusciti a rientrare pur non giocando il mondiale sono il già citato Giuly, il suo compagno di squadra Eto'o e il suo connazionale Diarra.

La lista completa in ordine alfabetico è questa: Ballack, Buffon, Cahill, Cannavaro, Chevtchenko, J. Cole, Coupet, Cris, C. Ronaldo, Deco, M. Diarra, Drogba, Essien, Eto'o, Fabregas, Gallas, Gattuso, Gerrard, Giuly, Grosso, Henry, Juninho, Kakà, Klose, Lahm, Lampard, Lehmann, Makelele, Malouda, Mendez, Messi, Pirlo, Podolski, Puyol, Ribéry, Ronaldinho, Riquelme, Robben, Rooney, Sagnol, Schweinsteiger, Terry, Thuram, Tiago, Toni, Torres, Vieira, Villa, Zambrotta, Zidane.

Il verdetto è atteso per il 27 novembre, si accettano pronostici.

[via France Football]

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: