Milan – Bologna 1-0, manca solo un punto allo Scudetto

Dopo la vittoria sul Bologna, il Milan ormai vede sempre più vicino lo Scudetto numero 18 della sua storia. I rossoneri non hanno giocato una grandissima partita contro i felsinei e non solo per le pesanti assenze in avanti di Pato ed Ibrahimovic. Dopo un intero campionato in testa alla classifica, nelle gambe inizia a


Dopo la vittoria sul Bologna, il Milan ormai vede sempre più vicino lo Scudetto numero 18 della sua storia. I rossoneri non hanno giocato una grandissima partita contro i felsinei e non solo per le pesanti assenze in avanti di Pato ed Ibrahimovic. Dopo un intero campionato in testa alla classifica, nelle gambe inizia a farsi sentire la fatica ed i giocatori sono parsi decisamente molto stanchi durante tutto il secondo tempo. Fortuna ha voluto per i rossoneri che oggi Mathieu Flamini si è riscoperto attaccante segnando all’ottavo minuto di gioco il gol del vantaggio che ha resistito, non senza qualche affanno, fino al termine della partita.

Adesso per i rossoneri sembra davvero fatta; basterà infatti conquistare un solo punto nelle prossime tre giornate per avere la certezza matematica dello Scudetto. Quello di oggi a San Siro è stato dunque solo un antipasto di quello che potrebbe succedere già nella prossima giornata in trasferta contro la Roma. A fine partita Allegri è soddisfatto di come i suoi ragazzi siano riusciti a conquistare questi tre punti che valgono la tranquillità.

“La vittoria di oggi credo ci abbia avvicinato, manca matematicamente un punto in tre partite e cercheremo di farlo. Non è stata una partita facile, nel primo tempo abbiamo fatto discretamente bene, poi, nel secondo siamo un po’ calati, anche perché avevamo giocatori che non giocavamo da diverso tempo e il Bologna ci ha messo un po’ sotto pressione, anche perché in queste partite c’è un po’ più di tensione rispetto alle altre, perché sai che non puoi sbagliarle. Però, i ragazzi hanno fatto il possibile, abbiamo sofferto, ma alla fine siamo riusciti a portare a casa questa vittoria. Credo che a questo punto perdere tre partite è difficile, ma nel calcio ci sta tutto. A noi basta un punto, abbiamo anche un’altra partita in casa. Cercheremo di raggiungere la matematica a Roma, per andare, poi, a Palermo per cercare di raggiungere anche la finale di Coppa Italia.”

Foto Milan – Bologna 1-0

Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0

Più cauto invece Adriano Galliani a fine partita ai microfoni di Mediaset Premium. L’amministratore delegato ha preferito conservare la calma per non lasciarsi andare troppo presto a festeggiamenti in questo momento ancora prematuri. Il lavoro per lui però non finirà tra tre settimane perché la dirigenza dovrà prendere decisioni importanti sui rinnovi di contratto che riguardano molti giocatori della rosa rossonera.

“Scudetto è cosa fatta? Di fatto oggi c’è che siamo aritmeticamente sicuri del secondo posto. Per quanto riguarda la questione dei rinnovi di contratto non ho ancora parlato con nessuno, per paura che esplodesse lo spogliatoio: ci ho pensato tanto, è stata una scelta rischiosa, ma ho giocatori per bene con procuratori altrettanto per bene. Sono convinto che nessun giocatore del Milan si sia già accasato altrove e il Milan sarà la società che per prima affronterà queste questioni a fine campionato. Novità su Ganso? È un ottimo giocatore e lo seguiamo, l’unica cosa è che è un filino caro…”

Foto Milan – Bologna 1-0

Foto Milan - Bologna 1-0

Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0
Foto Milan - Bologna 1-0

I Video di Calcioblog