Inter in finale: le dichiarazioni di Leonardo, Montella e Montali

Leonardo: “Coroniamo una stagione” – Montali: “Usciamo per un gol da 30 metri”. Le dichiarazioni dello staff interista e romanista dopo la semifinale di Coppa Italia vinta dall’Inter

di antonio


Ai microfoni della Rai Leonardo, dopo una partita tirata, si rilassa e si complimenta con i suoi giocatori per la finale di Coppa Italia conquistata ai danni della Roma (si giocherà il 29 maggio):

“Questa squadra ha fatto qualcosa di enorme, questa stagione. E la finale di Coppa Italia è il coronamento. Quest’anno siamo stati molto penalizzati dagli infortuni, ma la squadra ha fatto sempre enormi sforzi. Passare soffrendo con la Roma ci sta, è una semifinale con un avversario di spessore. Ora dicono che penso alla difesa? Ma guardate un po’ voi….Ma io scherzo, perché sono brasiliano e penso sempre ad attaccare. Non ho rimpianti. Il rapporto con Moratti è sempre stato ottimo, dopo la mia scelta difficile di venire qui dal Milan”.

Il brasiliano parla anche dei cori offensivi contro di lui da parte degli ultras del Milan, a Roma nel giorno scudetto, guidati da Gattuso. “Ho chiesto semplicemente due cose. Di sapere le verità che Gattuso dice di voler raccontare, e di sapere cosa ne pensava il Milan, la mia vecchia società. Dal primo non ho avuto risposta, dal club una risposta c’è stata. Ho letto, e meglio il silenzio. Che devo dire, ciascuno ha il suo stile…”. Vincenzo Montella è ovviamente rammaricato:

Inter-Roma 1-1: le foto

Inter-Roma 1-1: le foto
Inter-Roma 1-1: le foto
Inter-Roma 1-1: le foto
Inter-Roma 1-1: le foto

“C’è rammarico per non essere riusciti a passare il turno. Non meritavamo di uscire. Menez? Sotto l’aspetto della qualità e della continuità ci aspettiamo di più: si è sforzato, ha lottato, ha provato delle giocate ma la squadra ha fatto bene anche nel primo tempo, non solo quando il francese è uscito. Abbiamo peccato di coraggio nei primi 45′, di imprecisione nel finale. Contro avevamo l’Inter, conta anche questo. Menez e Vucinic insieme? Ci ho pensato ma non avevo cambi, Caprari non ha neanche 18 anni, Pizarro non stava bene e infatti è uscito alla fine del primo tempo, Cassetti ha stretto i denti, non eravamo nelle migliori condizioni e non potevo azzardare le tre punte dall’inizio”.

Montali parla di Roma sfortunata: “Usciamo per un tiro da 40 metri di Stankovic all’andata. Ci tenevamo molto ad andare in finale, purtroppo non ce l’abbiamo fatta ma usciamo senza demeritare. Menez? Non commento, se si vince si vince tutti e viceversa. Stasera non siamo stati molto fortunati. Un peccato anche i tre minuti di recupero, davvero pochi“.


Inter-Roma 1-1: le foto
Inter-Roma 1-1: le foto

Inter-Roma 1-1: le foto
Inter-Roma 1-1: le foto
Inter-Roma 1-1: le foto
Inter-Roma 1-1: le foto
Inter-Roma 1-1: le foto
Inter-Roma 1-1: le foto
Inter-Roma 1-1: le foto
Inter-Roma 1-1: le foto
Inter-Roma 1-1: le foto
Inter-Roma 1-1: le foto
Inter-Roma 1-1: le foto
Inter-Roma 1-1: le foto
Inter-Roma 1-1: le foto
Inter-Roma 1-1: le foto
Inter-Roma 1-1: le foto
Inter-Roma 1-1: le foto
Inter-Roma 1-1: le foto
Inter-Roma 1-1: le foto
Inter-Roma 1-1: le foto
Inter-Roma 1-1: le foto
Inter-Roma 1-1: le foto
Inter-Roma 1-1: le foto
Inter-Roma 1-1: le foto

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Coppa Italia

Tutto su Coppa Italia →