Serie B 40° Giornata: in zona playoff vincono tutte tranne il Pescara

Giornata senza grossi sconvolgimenti nel torneo cadetto. Dopo la sconfitta di ieri del Siena sul terreno dell’Ascoli, della quale l’Atalanta potrebbe approfittare nel posticipo di domani per tornare da sola in vetta, vittorie per quasi tutte le squadre impegnate nella lotta ai playoff. L’unica eccezione è il Pescara, beffato allo scadere a Vicenza, mentre conquistano


Giornata senza grossi sconvolgimenti nel torneo cadetto. Dopo la sconfitta di ieri del Siena sul terreno dell’Ascoli, della quale l’Atalanta potrebbe approfittare nel posticipo di domani per tornare da sola in vetta, vittorie per quasi tutte le squadre impegnate nella lotta ai playoff. L’unica eccezione è il Pescara, beffato allo scadere a Vicenza, mentre conquistano l’intera posta in palio Torino, Empoli, Padova e Livorno. In coda vince solo il Cittadella, che si avvicina alla salvezza.

Risultati e marcatori della quarantesima giornata di serie B in tempo reale:

Ascoli – Siena 3-2 (giocata ieri)
20° Calaiò (S), 65° Reginaldo (S), 72° Romeo (A), 89° Feczesin (A), 90°+4 Romeo (A)
Cittadella – Crotone 1-0
39° Di Roberto
Livorno – Piacenza 1-0
83° Dionisi
Novara – Frosinone 2-1
15° Sansone (F), 34° Lisuzzo (N), 51° Bertani (N)
Portogruaro – Empoli 0-1
88° Coralli (Rig.)
Sassuolo – Padova 0-1
61° El Shaarawy
Torino – Triestina 2-0
7° Antenucci, 83° De Feudis
Varese – Modena 3-0
45°+2 Ebagua, 58° Ebagua, 86° Concas
Vicenza – Pescara 2-2
49° Abbruscato (V), 75° Olivi (P), 79° Sansovini (P), 90°+5 Arma (V, Rig.)
Grosseto – Reggina 0-0

Albinoleffe – Atalanta (lunedì ore 20.45)

I Video di Calcioblog